• Home
  • Dolci
  • Castagnaccio dolce, salsa acida di pera, salvia e mela caramellata
0 0
Castagnaccio dolce, salsa acida di pera, salvia e mela caramellata

Castagnaccio dolce, salsa acida di pera, salvia e mela caramellata

Caratteristiche:
  • Gluten Free
  • Vegetariana
  • 19 Visualizza
  • 120 min
  • Porzioni 4
  • Media

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Calcola Porzioni:
300 gr Farina di castagne
250 gr Acqua
170 gr Zucchero
10 gr Olio extravergine d'oliva
30 gr Cacao amaro in polvere
15 gr Uvetta rigenerata
30 gr Pinoli
100 gr Cioccolato tagliato a pezzi
4 Pere
1 noce Burro
2 Limoni
150 gr Mela
10 gr Olio di semi aromatizzato alla salvia
Castagnaccio dolce, salsa acida di pera, salvia e mela caramellata

Castagnaccio dolce, salsa acida di pera, salvia e mela caramellata

Caratteristiche:
  • Gluten Free
  • Vegetariana

Ingredienti

La ricetta

Condividi

UN DOLCE VETUSTO
Di questo dolce si hanno notizie sin dal 1553, grazie a frate Ortensio Lando che ne tramandò la ricetta preparata da  un certo Pilade da Lucca. Nonostante sia sicuramente italiano, non si conosce la zona d’origine di questo dessert, diffuso per lo più nelle aree che vanno dall’Appennino ligure a quello toscoemiliano e oltre, fino al Lazio. Nato come dolce dei poveri, poi verrà  apprezzato anche dalla nobiltà, che lo arricchirà con i pinoli, l’uva passa e il rosmarino.

(Visited 19 times, 1 visits today)
Step 1
Segna come Completa

Iniziate la preparazione di questo dolce tipico della stagione fredda frullando in un frullatore o con un mixer a immersione la farina di castagne, l’acqua, lo zucchero, l’olio extravergine d’oliva e il cacao amaro già in polvere. Nel caso in cui non lo aveste già in polvere, potete ridurre una tavoletta di cioccolato nero in polvere grattugiandolo o frullandolo.

Step 2
Segna come Completa

Una volta frullati bene insieme tutti gli ingredienti, dovrete aver ottenuto un composto piuttosto denso e cremoso. Disponetelo, quindi, su una teglia da forno ricoperta da carta da forno. A questo punto, procedete con la decorazione del castagnaccio, cospargendone la superficie con i pinoli, l’uvetta rigenerata e il cioccolato tagliato a pezzetti.

Step 3
Segna come Completa

Una volta terminati questi passaggi, potete infornare per almeno 40 minuti a 160 gradi. Quando l’impasto si è per bene cotto e accorpato, toglietelo dal forno e lasciatelo raffreddare. Quindi, procedete a lavorare la frutta: innanzitutto, pelate e tagliate le quattro pere e cuocetele assieme in una pentola con lo zucchero e il succo dei due limoni. Una volta che si saranno ben ammorbidite, scolatele dal liquido in eccesso e frullatele bene.

Step 4
Segna come Completa

Procedete ora a pelare e tagliare le mele, da cui ricaverete i 150 grammi di polpa che ridurrete a cubetti. Quindi fate scaldare una noce di burro con un cucchiaio di zucchero, poi aggiungete la mela a cubetti e fatela caramellare per un quarto d’ora. Disponete la salsa alla pera nei piatti e completate con una fetta di castagnaccio e i cubetti di mela caramellata, terminando con un giro di olio di semi aromatizzato alla salvia.

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Risotto di Montagna ai Due Sapori
successivo
Involtini di erbette rosse e grano saraceno

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Risotto di Montagna ai Due Sapori
successivo
Involtini di erbette rosse e grano saraceno

Aggiungi un commento