0 0
Frittata con patate e cipolle

Frittata con patate e cipolle

Caratteristiche:
  • Gluten Free
  • Vegetariana
  • 1.081 Visualizza
  • 30 minuti
  • Porzioni 4
  • Semplice

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Calcola Porzioni:
8 Uova
1 Cipolla bianca
2 Patate
qb Sale
qb Pepe
qb Olio extravergine d'oliva
qb Parmigiano grattugiato
Frittata con patate e cipolle

Frittata con patate e cipolle

Caratteristiche:
  • Gluten Free
  • Vegetariana

Ingredienti

La ricetta

Condividi

La frittata è più buona se arricchita! Se non avete mai provato a “farcire” la classica frittata con sapori e aromi diversi dal solito, allora vi innamorerete di questa frittata con patate e cipolla, buonissima anche da servire fredda (oppure, perché no, per condire un panino da portare in ufficio il giorno dopo!). La preparazione è molto semplice e vicina a quella della classica frittata che sicuramente avrete cucinato migliaia di volte, perciò mettiamoci subito ai fornelli!

 

(Visited 1.081 times, 1 visits today)
Step 1
Segna come Completa

Per prima cosa versate in una padella antiaderente un filo d'olio extravergine e, mentre raggiunge la temperatura, tagliate la vostra cipolla a fettine molto sottili. Una volta che l'olio è ben caldo, buttate le cipolle e lasciatele sfrigolare in padella a fiamma molto bassa. Nel frattempo tagliate le patate (che dovranno essere di dimensioni piuttosto piccole) a fettine sottilissime (come se doveste farne delle patatine fritte). Una volta affettate le patate, buttatele in padella e lasciatele cuocere lentamente insieme alla cipolla.

Step 2
Segna come Completa

Le patate dovranno raggiungere un buon grado di cottura, per questa ragione è importante che siano sottili! Per evitare di bruciare il tutto, assicuratevi di mantenere la fiamma bassa, con un calore costante.

Step 3
Segna come Completa

Lasciate andare con calma le vostre patate, insieme alla cipolla, almeno per dieci minuti (finché non avrete raggiunto una cottura soddisfacente e una bella superficie morbida). Nel frattempo, pensiamo alle uova: rompetele in una bacinella e mescolate vigorosamente per unire il tuorlo all'albume, aggiungete quindi un pizzico di sale e pepe, a vostro piacere. Aggiungete anche abbondante parmigiano reggiano, che darà alla vostra frittata un tocco in più e un bell'aspetto filante.

Step 4
Segna come Completa

Date un ultima mescolata alle patate e alle cipolle e quindi togliete dal fuoco. Unite patate e cipolle alle vostre uova e mescolate affinché il tutto diventi omogeneo e quindi, senza attendere troppo, versate nuovamente il composto nella stessa padella antiaderente (ancora calda!).
Mantenete una fiamma bassa e coprite la vostra frittata, lasciatela sul fornello finché la parte inferiore non è ben cotta e a quel punto giratela aiutandovi con un coperchio o un piatto, facendo attenzione a non romperla (se qualcosa dovesse andare storto, non preoccupatevi, sarà comunque buonissima!).

Step 5
Segna come Completa

Continuate la cottura a fiamma bassa, senza fretta. Quando la frittata sarà ben cotta da entrambi i lati e il tutto avrà assunto una superficie dorata e croccante, sarete pronti per mettervi a tavola!

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Frittelle alla crema pasticcera
successivo
Scrigni agli spinaci ripieni di verdure filanti

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Frittelle alla crema pasticcera
successivo
Scrigni agli spinaci ripieni di verdure filanti

Aggiungi un commento