0 0
Frittelle di prugne e datteri

Frittelle di prugne e datteri

Caratteristiche:
  • Vegetariana
  • 1.186 Visualizza
  • Porzioni 4
  • Semplice

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Calcola Porzioni:
200 gr Prugne secche
100 gr Datteri
4 cucchiai Farina 00
3 cucchiaio Zucchero semolato
2 bicchieri Vino bianco secco
70 gr Noci
qb Zucchero a velo
qb Olio di semi per friggere
Frittelle di prugne e datteri

Frittelle di prugne e datteri

Caratteristiche:
  • Vegetariana

Ingredienti

La ricetta

Condividi

Le nostre frittelle di prugne e datteri sono un’idea sfiziosa per un dolce gustoso! Semplicissime da preparare, basta attrezzarsi per la frittura.

Potrete trovare questa ed altre fantastiche ricette nel nuovo numero di Cucina Tradizionale! In edicola dal 12 gennaio e disponibile sul sito sprea.it cliccando qui

 

(Visited 1.186 times, 1 visits today)
Step 1
Segna come Completa

Facciamo ammorbidire le prugne in una ciotola con acqua tiepida.

Step 2
Segna come Completa

Intanto in un’altra ciotola mescolare 4 cucchiai di farina con lo zucchero, stemperiamo il composto aggiungendo il vino e sbattiamo con una frusta a mano per evitare che si formino grumi.

Step 3
Segna come Completa

Scoliamo le prugne ammorbidite, asciughiamole con carta assorbente, togliamo il nocciolo delicatamente cercando di non romperle. Preleviamo il nocciolo anche dai datteri. Al posto di questi inseriamo dei gherigli di noce.

Step 4
Segna come Completa

Immergiamo la frutta nella pastella.
In una padella per fritti portare l’olio a temperatura e friggiamo prugne e datteri, pochi alla volta. Quando le frittelle saranno ben dorate, scoliamole con una schiumarola su un foglio di carta assorbente da cucina perché perdano l’unto in eccesso, quindi serviamole calde.

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Soufflé alle carote
successivo
Frutta Caramellata passo a passo

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Soufflé alle carote
successivo
Frutta Caramellata passo a passo

Aggiungi un commento