0 0
Involtini di erbette rosse e grano saraceno

Involtini di erbette rosse e grano saraceno

Caratteristiche:
  • Gluten Free
  • Vegetariana
  • 4 Visualizza
  • 75 min.
  • Porzioni 4
  • Media

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Calcola Porzioni:
300 gr Grano saraceno
500 gr Foglie di rapa
1 spicchio Aglio
1 Uovo
Olio extravergine d'oliva
Sale
Pepe
Semi di zucca
Parmigiano
Involtini di erbette rosse e grano saraceno

Involtini di erbette rosse e grano saraceno

Caratteristiche:
  • Gluten Free
  • Vegetariana

Ingredienti

La ricetta

Condividi

I BENEFICI DI QUESTE ERBETTE. La principale azione svolta dalle foglie della rapa è quella antiossidante, grazie alla ottima quantità di vitamina A e di vitamina C. Ricca anche di folato, che partecipa alla formazione dei globuli rossi, aiutando chi soffre di anemia a ritrovare le energie.

(Visited 4 times, 1 visits today)
Step 1
Segna come Completa

Iniziate la preparazione di questo antipasto natalizio tostando il grano saraceno con un cucchiaio di olio extravergine d’oliva. Aggiungete dell’acqua bollente e cuocete secondo i tempi indicati sulla confezione. Nel frattempo che il grano si cuoce, procedete a lavare le erbette e tenete da parte quattro delle foglie più grandi. Continuate preparando un soffritto di aglio: togliete la camicia all’aglio e tagliuzzatelo finemente, fatelo rosolare in padella con un filo di olio extravergine d’oliva e quindi unitevi il resto delle erbette tagliate al coltello.

Step 2
Segna come Completa

Mettetele dunque a cuocere assieme ai semi di zucca e al soffritto e coprite la pentola con il coperchio. Basteranno 5 minuti perché le erbette si appassiscano, assorbendo tutto il sapore del soffritto. Una volta cotte le erbette, trasferitele in una terrina, dove aggiungerete il grano saraceno cotto, il Parmigiano grattugiato e l’uovo, quindi mescolate tutti gli ingredienti fra loro.

Step 3
Segna come Completa

A questo punto, potete occuparvi della finitura: bagnate le quattro foglie intere che avete messo da parte all’inizio e stendetele su un piatto piano. Al centro di ognuna, appoggiatevi il composto ottenuto dandogli una forma tonda con le mani oppure aiutandovi con due cucchiai; una volta riposto il ripieno in ogni foglia, chiudete l’involtino con uno stuzzicadenti e spennellatelo con un po’ di olio extravergine d’oliva.

Step 4
Segna come Completa

Scaldate il forno a 180 gradi e infornate gli involtini, dopo averli coperti con la carta stagnola, per almeno 15 minuti. Potete servirli sia caldi sia tiepidi, accompagnandoli anche con verdure o con salse allo yogurt o alla senape.

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Castagnaccio dolce, salsa acida di pera, salvia e mela caramellata
successivo
Crema di broccoli al basilico, riso integrale e cannellini

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Castagnaccio dolce, salsa acida di pera, salvia e mela caramellata
successivo
Crema di broccoli al basilico, riso integrale e cannellini

Aggiungi un commento