• Home
  • Primi
  • Quadrotti di Carnaroli all’aceto balsamico e crema di tartufo
0 0
Quadrotti di Carnaroli all’aceto balsamico e crema di tartufo

Quadrotti di Carnaroli all’aceto balsamico e crema di tartufo

Caratteristiche:
  • Vegetariana
  • 1.333 Visualizza
  • 30 minuti
  • Porzioni 4
  • Semplice

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Calcola Porzioni:
280 gr Riso carnaroli
5 gr Burro
500 ml Brodo Vegetale
40 ml Latte di riso
1 Cipolla
1 noce Crema di Tartufo
2 cucchiai Parmigiano Grattuggiato
qb Aceto balsamico
Maggiorana
Prezzemolo
Timo
Pepe in Grani
qb Sale
Quadrotti di Carnaroli all’aceto balsamico e crema di tartufo

Quadrotti di Carnaroli all’aceto balsamico e crema di tartufo

Caratteristiche:
  • Vegetariana

Ingredienti

La ricetta

Condividi

Un primo a base di Riso Carnaroli che vi permetterà di scatenare la vostra creatività!

NB: Per realizzare un piatto meno calorico potete sostituire, la crema di tartufo con un cucchiaio di salsa di yogurt!

Puoi trovare questa ed altre ricette in esclusiva nel numero 75 di Vegetariani in Cucina! In edicola dal 15 novembre oppure disponibile sul sito www.sprea.it

(Visited 1.333 times, 1 visits today)
Step 1
Segna come Completa

In una casseruola fate stufare con il burro la cipolla affettata sottilmente, aggiungete il riso e lasciate tostare per un minuto mescolando con un cucchiaio di legno. Sfumate con il latte tiepido e lasciate evaporare completamente.

Step 2
Segna come Completa

Portate a cottura il riso unendo il brodo vegetale bollente poco alla volta e continuando a mescolare. Allontanate dal fuoco e mantecate con la crema di tartufo bianco e abbondante Parmigiano.

Step 3
Segna come Completa

Distribuite in uno stampo rettangolare livellando con il dorso di un cucchiaio. Appena rappreso, tagliate con un coppapasta quadrato dei quadretti di uguale dimensione.
Disponete nei singoli piatti sopra un filo di aceto balsamico e decorate con erbe di campo miste.

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Pizzoccheri dello Chef
successivo
Moscardini in umido

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Pizzoccheri dello Chef
successivo
Moscardini in umido

Aggiungi un commento