• Home
  • Primi
  • Risotto ai Porcini, Tartufo e Battelmatt
0 0
Risotto ai Porcini, Tartufo e Battelmatt

Risotto ai Porcini, Tartufo e Battelmatt

Caratteristiche:
  • Gluten Free
  • Vegetariana
Cucina:
  • 8.072 Visualizza
  • 40
  • Porzioni 4
  • Media

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Calcola Porzioni:
500 cl Brodo Vegetale
100 gr Scalogno
400 gr Riso carnaroli
250 gr Funghi porcini
100 gr Prezzemolo fresco
10 cl Olio di oliva
10 gr Tartufo Nero
120 gr Formaggio Battelmatt
Risotto ai Porcini, Tartufo e Battelmatt

Risotto ai Porcini, Tartufo e Battelmatt

Caratteristiche:
  • Gluten Free
  • Vegetariana
Cucina:

Ingredienti

La ricetta

Condividi

Un risotto che piacerà anche a chi non ama eccessivamente il Tartufo, il Porcino fresco infatti rimane prevalente come sapore, inebriando il vostro palato con i sapori dell’autunno

(Visited 8.072 times, 1 visits today)
Step 1
Segna come Completa

Preparate il brodo vegetale, se siete pigri potete usare quello pronto, considerate che il sapore sarà meno intenso.

Step 2
Segna come Completa

Tagliate finemente uno Scalogno e mettetelo a soffriggere a fuoco lento in un po' d'Olio Extravergine di Oliva. Quando lo scalogno sarà dorato, aggiungete i Funghi Porcini tagliati non troppo piccoli e 50 gr di Prezzemolo fresco sminuzzato a forbice

Step 3
Segna come Completa

Aggiungete il Riso e mescolate con il resto, spegnete il fuoco e lasciate riposare "a secco"

Step 4
Segna come Completa

dopo 10 minuti, riaccendete il fuoco, aggiungete il brodo vegetale man mano e portate a cottura il Riso.

Step 5
Segna come Completa

Quando il risotto è quasi pronto, aggiungete 8 "lamelle" di tartufo nero in fase di mantecatura, che in questo caso deve essere fatta con Olio di Oliva. Aggiungete anche il Battelmatt e fate sciogliere rendendo il Risotto cremoso

Step 6
Segna come Completa

Impiattate il Riso e guarnite con qualche lamella di Tartufo a crudo e qualche fogliolina di Prezzemolo

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Tortino patate e trevisana innaffiato con salsa allo zola
successivo
Biscotti di Halloween con marmellata di arance

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Tortino patate e trevisana innaffiato con salsa allo zola
successivo
Biscotti di Halloween con marmellata di arance

Aggiungi un commento