• Home
  • Carne
  • Spezzatino di vitello con cavolfiore
0 0
Spezzatino di vitello con cavolfiore

Spezzatino di vitello con cavolfiore

  • 37 Visualizza
  • Media

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

700 gr Scamone di Vitello
20 gr Olio extravergine d'oliva
1 Cavolfiore media grandezza
1 Cipolla
1 Carota
1/2 gambo Sedano
1 spicchio Aglio
1 cucchiaio Farina 00
1/5 litro Vino bianco
qb Sale
qb Pepe in Grani
Spezzatino di vitello con cavolfiore

Spezzatino di vitello con cavolfiore

Ingredienti

La ricetta

Condividi

Questo secondo piatto a base di vitello e cavolfiore conquisterà grandi e piccini!

Puoi trovare questa ed altre ricette in esclusiva nel numero 59 di Cucina Tradizionale! In edicola dal 15 novembre oppure disponibile sul sito www.sprea.it

(Visited 37 times, 1 visits today)
Step 1
Segna come Completa

Scaldate l’olio in una casseruola a fondo spesso e fatevi appassire la cipolla tritata grossolanamente e lo spicchio d’aglio. Lasciate appassire bene, quindi togliete il soffritto dalla casseruola. Tagliate la carne a bocconcini di circa 2 cm di lato. Mettete i pezzi di carne nella pentola e lasciateli rosolare a fuoco vivo per 10 minuti, mescolando in modo che dorino bene su tutti i lati. Cospargete il tutto con la farina e mescolate.

Step 2
Segna come Completa

Aggiungete la carota e il sedano a pezzetti, versate il vino e abbassate il fuoco non appena l’ebollizione riprende. Lasciate sobbollire per circa 30 minuti o fino a quando quasi tutto il vino sia stato assorbito, salate e pepate.

Step 3
Segna come Completa

Lasciate cuocere per circa 2 ore, controllando che il liquido non si addensi troppo e aggiungendo se necessario poca acqua; correggete eventualmente di sale e di pepe. Intanto, lavate il cavolfiore, tagliatelo in cimette e lessatelo per 25 minuti in acqua bollente salata, scolatelo e servitelo come accompagnamento allo spezzatino.

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Orecchiette in crema
successivo
Pizzoccheri dello Chef

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Orecchiette in crema
successivo
Pizzoccheri dello Chef

Aggiungi un commento