0 0
Unendo

Unendo

Caratteristiche:
  • Vegana
  • 7 Visualizza
  • Porzioni 4
  • Media

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Calcola Porzioni:
100 gr Farina integrale
100 gr Farina 0
100 gr Acqua
100 gr Mandorle non pelate
300 gr Pesto di sedano
1 Rizoma di zenzero
qualche rametto Prezzemolo fresco
Paprica affumicata
Olio piccante
Sale
Pepe
Olio evo
Unendo

Unendo

Caratteristiche:
  • Vegana

Ingredienti

La ricetta

Condividi

tagliolini di pasta fresca, mandorle, sedano e funghi piccanti aromatizzati allo zenzero e paprica affumicata

(Visited 7 times, 1 visits today)
Step 1
Segna come Completa

Preparate la pasta impastando le due farine, un pizzico di sale e l’acqua. Ottenete un bell’impasto liscio e lasciatelo riposare ben coperto per mezz’ora circa. Procedete tirando la pasta e formando i nidi di tagliolini freschi.

Step 2
Segna come Completa

Preparate la crema di mandorle frullandole con acqua (circa lo stesso peso delle mandorle), sale, fino ad ottenere una crema liscia, non molto densa.

Step 3
Segna come Completa

Ricavate le foglie verdi togliendole dalle coste di sedano, sbollentatele alcuni secondi in acqua bollente e raffreddatele velocemente in acqua e ghiaccio. Frullatele con ghiaccio, olio e sale fino e passatele poi al setaccio.

Step 4
Segna come Completa

Tagliate a fettine sottili i funghi e marinateli con un po’ d’olio, pepe, sale e trito di prezzemolo. Tagliate a brunoise lo zenzero e conservatelo in olio evo.

Step 5
Segna come Completa

Cuocete i tagliolini in abbondante acqua salata, scolateli in padella e terminate la cottura aggiungendo un po’ di acqua di cottura.

Step 6
Segna come Completa

Mantecate con la crema di mandorla e impiattate aggiungendo anche alcuni punti di pesto di sedano, un po’ di zenzero, polvere di paprika e i funghi marinati.
A piacere aggiungete qualche mandorla tostata e affettata.

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
La peperonata più strana e buona del mondo
successivo
Monkey nana cream alle nocciole

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
La peperonata più strana e buona del mondo
successivo
Monkey nana cream alle nocciole

Aggiungi un commento