0 1
Brezel trentino

Brezel trentino

Caratteristiche:
  • Vegetariana
Cucina:
  • Media
  • 40 minuti
  • Porzioni 10
  • 180°C

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Quanti siete a cena?
500 gr Farina 0
1 pacchetto Lievito di birra liofilizzato
1 pizzico Zucchero semolato
250 ml Latte tiepido
50 gr Burro morbido
2 cucchiaini Sale
Per sbollentare
3 cucchiai Bicarbonato
1,5 l Acqua
qb Sale grosso da cospargere

Informazioni nutrizionali
per 100 grammi

380 kcal
1 porzione di Brezel
Brezel trentino

Brezel trentino

Caratteristiche:
  • Vegetariana
Cucina:

Ingredienti

  • Per sbollentare

La ricetta

Condividi

Il brezel è un pane particolarissimo tipico del Trentino Alto Adige, che si può gustare in qualsiasi momento della giornata. Accompagna molto bene la birra, ma si adatta davvero a qualsiasi circostanza!

Step 1
Segna come Completa

Mescolate la farina con lo zucchero e il lievito liofilizzato, unite il latte tiepido, il burro, il sale e impastate bene. Mettete a lievitare al caldo per circa 45 minuti.

Step 2
Segna come Completa

Lavorate ancora qualche minuto e formate un rotolo di circa 20 cm di lunghezza, ricavate 10 pezzi e formate altrettanti filoncini cui dare la forma tipica a nodo del brezel.

Step 3
Segna come Completa

In una pentola fate bollire vivacemente 1,5 l d’acqua con 2 cucchiai di bicarbonato e, con una schiumarola, fate sbollentare i brezel, facendoli restare bene in ammollo uno alla volta per 20 secondi. Toglieteli e fateli sgocciolare bene su un canovaccio pulito.

Step 4
Segna come Completa

Quando la metà dei brezel sono pronti, metteteli su una teglia rivestita di carta forno, cospargete di sale grosso e infornate a 180°C per circa 30 minuti, controllando che non diventino troppo scuri. Ripetete fino a esaurimento degli ingredienti.

Commenti via Facebook

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Zuppa montanara
successivo
Hot dog vegani

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Zuppa montanara
successivo
Hot dog vegani