0 0
Burger di quinoa, radicchio e patate

Burger di quinoa, radicchio e patate

Caratteristiche:
  • Senza Latte
  • Vegana
  • Vegetariana
Cucina:
  • 2.649 Visite
  • 40 minuti
  • Porzioni 6
  • Semplice

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Calcola Porzioni:
200 gr Quinoa
100 gr Patate
100 gr Radicchio di Treviso
1 Cipolla
q.b. Peperoncino in polvere
q.b. Farina di ceci
q.b. Sale
q.b. Pepe
q.b. Olio evo
q.b. Prezzemolo fresco
Burger di quinoa, radicchio e patate

Burger di quinoa, radicchio e patate

Caratteristiche:
  • Senza Latte
  • Vegana
  • Vegetariana
Cucina:

Ingredienti

La ricetta

Condividi

I burger di quinoa, radicchio e patate sono uno sfizioso piatto vegetariano da portare in tavola, con un gusto ricco e saporito che conquisterà tutti!

La Redazione consiglia questo frullatore per questa e tantissime altre ricette. Puoi acquistare questo prodotto cliccando qui.
Per le specifiche del prodotto cliccate qui.

Step 1
Segna come Completa

Per prima cosa, mettete a lessare abbondante acqua salata in due pentole: in una fate lessare le patate per circa 20 minuti, quindi scolatele e sbucciatele e fatele raffreddare; nell'altra lessate quindi la quinoa dopo averla ben sciacquata, anch'essa per 20 minuti.

Step 2
Segna come Completa

In una padella, fate saltare in poco olio caldo e sale il radicchio ben lavato e mondato, fino a quando si appassisce, circa un paio di minuti dopo. In un frullatore unite le patate lessate, la cipolla spellata e tritata finemente, il peperoncino, il prezzemolo e il radicchio. Frullate il tutto fino a ottenere un composto omogeneo, quindi unite anche la quinoa e frullate ancora per amalgamare adeguatamente gli ingredienti.

Step 3
Segna come Completa

Se occorre aggiungete all’impasto un po’ di farina di ceci per renderlo lavorabile con le mani, quindi formate i burger con un coppapasta e adagiateli in una teglia rivestita di carta forno.

Step 4
Segna come Completa

Irrorate i burger con dell’olio e cuoceteli in forno preriscaldato a 180°C per 15 minuti, quindi sfornateli, fateli raffreddare un poco e serviteli fra due fette di pane abbrustolito e arricchite con insalata fresca, germogli, pomodori e patate novelle arrosto.

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Profiteroles
successivo
Cannelloni radicchio e taleggio

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Profiteroles
successivo
Cannelloni radicchio e taleggio

Aggiungi un commento