0 0
Cannelloni alla Sorrentina

Cannelloni alla Sorrentina

Cucina:
  • 4.306 Visite
  • Porzioni 4
  • Media
  • 180° C

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Calcola Porzioni:
12 fogli Pasta per la lasagne
200 gr Ricotta
200 gr Salsiccia
250 gr Besciamella
1 Mozzarella
250 gr Parmigiano
1 scatola Pomodori Pelati
q.b. Basilico
3 rametti Timo
q.b. Noce moscata
q.b. Olio evo
q.b. Sale
q.b. Pepe
Cannelloni alla Sorrentina

Cannelloni alla Sorrentina

Cucina:

Ingredienti

La ricetta

Condividi

I Cannelloni alla Sorrentina sono la gustosa variante di uno dei primi piatti campani più classici e amati: gli Gnocchi alla Sorrentina. Trovi questa ed altre gustose idee su Cucina Tradizionale n°67, in edicola dal 15 marzo, oppure cliccando qui.

Step 1
Segna come Completa

Spellate la salsiccia e cuocetela in una padella antiaderente con un filo di olio extravergine di oliva fino a quando sarà ben rosolata.

Step 2
Segna come Completa

In una terrina mescolate la ricotta con la salsiccia, la mozzarella a dadini, 20 gr di Parmigiano, sale, pepe, noce moscata e il timo sfogliato. Intanto, in un padellino cuocete i pelati con un filo di olio, sale e foglie di basilico fresco per circa 15 minuti.

Step 3
Segna come Completa

Sbollentate i fogli di pasta, raffreddateli e stendeteli uno per volta su un piatto: mettete qualche cucchiaio di farcia sul lato corto del foglio, dopodiché avvolgetelo su se stesso fino a ottenere il cannellone.

Step 4
Segna come Completa

Sul fondo di una pirofila mettete ora 2 cucchiai di salsa e 2 di besciamella, adagiateci sopra i cannelloni e ricoprite con abbondante pomodoro, besciamella e formaggio grattugiato. Cuocete in forno a 180 °C per circa 25 minuti.

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Muffin con gocce di cioccolato
successivo
Pinza Bolognese

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Muffin con gocce di cioccolato
successivo
Pinza Bolognese

Aggiungi un commento