Crostata Arlecchino

Crostata Arlecchino

Caratteristiche:
  • Senza Latte
  • Vegetariana
Cucina:
  • Semplice
  • 1 ora + 20 minuti di riposo
  • Porzioni 8
  • 170°C

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Quanti siete a cena?
350 g Farina 00
130 g Margarina
½ bustina Lievito per dolci
2 Uova
80 g Zucchero
q.b. 3 gusti a piacere Marmellate
Crostata Arlecchino

Crostata Arlecchino

Caratteristiche:
  • Senza Latte
  • Vegetariana
Cucina:

Ingredienti

La ricetta

Condividi

La Crostata Arlecchino è un classico dessert friabile che possiamo preparare ogni volta che vogliamo esaurire confetture e creme spalmabili già aperte. Grazie all’impiego di margarina, la torta risulta adatta anche per le persone intolleranti al latte e ai suoi derivati.

Grazie a Giulia in cucina per questo coloratissima crostata che rapisce al primo sguardo.

Potrebbero interessarti anche
Crostata a strati
Crostata senza burro
Crostata classica senza glutine

Leggeri, soffici o croccanti ma tutti attenti alla linea sono i nostri Dolci buoni e sani

Step 1
Segna come Completa

Lavorate tutti gli ingredienti insieme - eccetto le marmellate - fino ad ottenere un composto uniforme. Una volta ottenuto l’impasto, lasciatelo riposare in frigorifero per 20 minuti.

Step 2
Segna come Completa

Terminato il riposo, stendete l'impasto con l'aiuto di un mattarello tenendone da parte una pallina per le decorazioni. Alloggiate l'impasto in una teglia da circa 28 cm di diametro. Con la porzione di impasto tenuta da parte fate delle striscioline e posizionatele a griglia, o a raggiera, sulla base della crostata.

Step 3
Segna come Completa

Riempite gli spazi ottenuti alternando 3 tipi di marmellata e i rispettivi colori. Cuocete ora in forno a 170°C per una circa 40 minuti. Lasciate raffreddare e servite.

Commenti via Facebook

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Polpette di Fagiolini e Ricotta
successivo
Coppette al Mascarpone

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Polpette di Fagiolini e Ricotta
successivo
Coppette al Mascarpone