1 0
Crostata di Farro alla Marmellata

Crostata di Farro alla Marmellata

Caratteristiche:
  • Vegetariana
Cucina:
  • Media
  • 45 minuti + 20 minuti di riposo
  • Porzioni 6

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Quanti siete a pranzo?
300 g Farina di farro
70 g Zucchero
130 g Burro o margarina
1 Limone la scorza grattugiata
1 Uovo
1 Tuorlo
1/2 bustina Lievito
250 g Marmellata di susine
Crostata di Farro alla Marmellata

Crostata di Farro alla Marmellata

Caratteristiche:
  • Vegetariana
Cucina:

Ingredienti

La ricetta

Condividi

Questa Crostata di Farro alla Marmellata ha un sapore rustico e semplice che piace proprio a tutti! Scegliete la confettura che più vi piace e potete anche aromatizzare la frolla con il limone, come in questo caso, oppure con lime, bergamotto o arancia.

Forse potrebbe interessarti anche
Crostata Mascarpone e Kiwi
Torta alle Tre Creme
Crostata con Crema al Limone

Dai un’occhiata al nostro Speciale “Crostate e Dolci in Teglia Bassa

Step 1
Segna come Completa

In un mixer mettete lo zucchero e la buccia del limone e frullate fino a farli diventare fini. Aggiungete la farina di farro, la margarina o il burro, l’uovo e il tuorlo e il lievito e frullate fino a che il composto non diventa compatto. Una volta pronto avvolgetelo nella pellicola trasparente e riponetela in frigo a riposare per minimo 20 minuti. Più la frolla rimane in frigo più si amalgamano meglio gli ingredienti. Prima di utilizzarla tirate fuori e aspettate dieci minuti.

Step 2
Segna come Completa

Poi con l’aiuto di un matterello stendete la pasta dell’altezza di mezzo centimetro, rivestite uno stampo da pastiera e tagliate la pasta in eccesso, con la quale poi ricaverete delle strisce da mettere sopra.

Step 3
Segna come Completa

Prendete la marmellata di susine e versatela all’interno della crostata distribuendola per bene. Con la pasta avanzata fate delle striscioline da mettere sulla marmellata a scacchiera.

Step 4
Segna come Completa

Cuocete in forno ventilato preriscaldato a 180°C per 20 minuti circa. Servite fredda.

Non mangio cioccolata

Perennemente con le scarpe da ginnastica, sempre attiva e sempre con tante idee per la testa. Questa sono io: “Piacere, Filly!”, barese di nascita. Laureata in Comunicazione d’Impresa e pubblicità, sono anche una moglie e mamma innamorata del buon cibo e delle cose belle. Ho una passione smisurata per la cucina, tramandatomi probabilmente dai miei genitori che ho sempre visto ai fornelli soprattutto nelle grandi ricorrenze e feste. Adoro “sporcarmi le mani” e creare un piatto dal nulla solo con quello che ho nel frigo. Essere mamma mi ha portato a diventare molto più “sprint” nel preparare pranzi e cene per il pochissimo tempo a disposizione. La mia più grande passione sono i dolci, ma preferisco di gran lunga mangiare il salato. Segni particolari: da anni non mangio la cioccolata. Quindi, mi sono chiesta, “perché non aprire un blog di cucina?”. “Non mangio cioccolata” è un sogno nel cassetto che pian piano sta prendendo vita…un modo perfetto per far incontrare le mie tre più grandi passioni: l’arte culinaria, la comunicazione e la fotografia. Qui non troverete le solite ricette che si trovano su tutti gli altri siti di cucina. Troverete delle ricette facili da fare e da preparare in poco tempo rivisitate o inventate da me, per chi, non ha modo di stare ore ed ore davanti ai fornelli.

Commenti via Facebook

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Sformato di Carciofi
successivo
Salsiccia e Fagioli

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Sformato di Carciofi
successivo
Salsiccia e Fagioli