• Home
  • Dolci
  • Crostata gluten free con frutta secca
0 0
Crostata gluten free con frutta secca

Crostata gluten free con frutta secca

Caratteristiche:
  • Gluten Free
  • Vegetariana
Cucina:
  • Difficile
  • 60 minuti + 1 ora di riposo
  • Porzioni 8
  • 180°C

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Quanti siete a cena?
Per la frolla senza glutine
60 gr Farina di riso
60 gr Farina di miglio
15 gr Amido di mais
40 gr Zucchero di canna grezzo
30 gr Olio di Girasole
45 gr Latte
1/2 cucchiaino Lievito per dolci
1 pizzico Vaniglia in polvere
1 pizzico Sale
Per il ripieno
120 gr Varietà di frutta secca
2 cucchiai Sciroppo di Riso
1 cucchiaio Zucchero di canna grezzo
1 cucchiaio Panna
Crostata gluten free con frutta secca

Crostata gluten free con frutta secca

Caratteristiche:
  • Gluten Free
  • Vegetariana
Cucina:

Ingredienti

  • Per la frolla senza glutine

  • Per il ripieno

La ricetta

Condividi

La crostata gluten free con frutta secca è una torta croccante e dolcissima, preparata con una base di frolla senza glutine e un ripieno tutto da mordere!

Ricette correlate
Crostata al caramello salato e cioccolato
Crostata di mirtilli senza glutine

Crostata al tiramisù

 

Step 1
Segna come Completa

Preparate la pasta frolla: in una ciotola versate le due farine, l’amido di mais, il lievito, lo zucchero, la vaniglia e il sale.

Step 2
Segna come Completa

Mescolate con un cucchiaio di legno, quindi versate l’olio di girasole, il latte e amalgamate il tutto. Impasta te con le mani fino a ottenere un panetto omogeneo.

Step 3
Segna come Completa

Stendete la frolla direttamente nella tortiera leggermente unta d’olio e lasciatela riposare in frigo per 1 ora circa.

Step 4
Segna come Completa

Preparate il ripieno: in una ciotola versate la frutta secca mista tritata e condite con lo zucchero, lo sciroppo di riso e la panna.

Step 5
Segna come Completa

Riprendete la frolla dal frigorifero e farcitela con il ripieno. Infornate per 30 minuti a 180°C, cuocendo sul ripiano più basso. Sfornate e lasciate raffreddare.

Commenti via Facebook

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Crema di pomodoro
successivo
Torta con arance caramellate al Grand Marnier

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Crema di pomodoro
successivo
Torta con arance caramellate al Grand Marnier