Dolcetti di pasta di mandorle

Dolcetti di pasta di mandorle

Caratteristiche:
    • Semplice
    • 55 min
    • Porzioni 4
    • 180°

    Condividi sui social

    Oppure copia e condividi l'url

    Ingredienti

    Quanti siete a pranzo?
    180 gr Zucchero semolato
    100 gr Mandorle spellate
    100 gr Pistacchi di Bronte
    1 Albumi
    Dolcetti di pasta di mandorle

    Dolcetti di pasta di mandorle

    Caratteristiche:

      Ingredienti

      La ricetta

      Condividi

      I dolcetti di pasta di mandorle portano subito aria di Sicilia grazie alla bontà unica del pistacchio di Bronte.

      Forse potrebbero piacerti anche
      Ravioli siciliani dolci di ricotta 
      Cassata siciliana
      Biscotti occhi di bue al pistacchio

      Resta aggiornato su tutte le nostre ricette!

      Step 1
      Segna come Completa

      Distribuite le mandorle sbucciate su una teglia ricoperta di carta da forno, tostatele a 200°C per 5-6 min, sfornate, fate raffreddare e tritate finemente con un mixer a velocità elevata.

      Step 2
      Segna come Completa

      Mettete l’albume in una ciotola e sbattetelo con una frusta elettrica, fino ad ottenere una spuma, incorporate a pioggia 150 g di zucchero e sbattete fino a ottenere un meringaggio sodo.

      Step 3
      Segna come Completa

      Su un tagliere spezzettate grossolanamente i pistacchi con un pestello fino a ottenere un composto polveroso.

      Step 4
      Segna come Completa

      Unite al composto le mandorle tritate e i pistacchi spezzettati, amalgamate con un cucchiaio di legno mescolando dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

      Step 5
      Segna come Completa

      Su una teglia ricoperta con carta da forno disponete dei pezzetti di composto, distanziandoli di alcuni centimetri l’uno dall’altro. Spolverizzateli con 30 g di zucchero e cuocete in forno a 180°C per 15-18 min. Togliete dal forno e fate raffreddare su una gratella prima di consumare. Potete conservare questi dolcetti in un vaso di vetro o in una scatola di latta anche per lungo tempo.

      Commenti via Facebook

      Recensione ricetta

      Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
      Curry di Lenticchie e cavolfiore
      precedente
      Curry di Lenticchie e Cavolfiore
      Riso gamberi, fave e piselli
      successivo
      Riso gamberi, fave e piselli

      Salva questa ricetta

      You need to login or register to bookmark/favorite this content.

      Curry di Lenticchie e cavolfiore
      precedente
      Curry di Lenticchie e Cavolfiore
      Riso gamberi, fave e piselli
      successivo
      Riso gamberi, fave e piselli