0 0
Frappe di Carnevale

Frappe di Carnevale

Caratteristiche:
  • Vegetariana
  • Media
  • 1 ora e 20 minuti
  • Porzioni 4

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Quanti siete a cena?
500 gr Farina 00
50 gr Burro
80 gr Zucchero
1 Uova
2 Tuorli
1 pizzico Sale
1/2 bicchierino Grappa bianca
1 Limone buccia; grattugiata
1 bustina Vanillina
qb Zucchero a velo
1 l Olio di semi di arachide
Frappe di Carnevale

Frappe di Carnevale

Caratteristiche:
  • Vegetariana

Ingredienti

La ricetta

Condividi

Le frappe di Carnevale sono croccanti e delicate sfoglie fritte nell’olio e spolverate di zucchero a velo, che danno sempre un’aria di festa e che sono amate da grandi e piccini!

Forse potrebbe piacerti anche
Ravioli dolci di ricotta siciliani

Cannoncini allo zabaione
Migliaccio napoletano

Step 1
Segna come Completa

In una spianatoia disponete a fontana la farina, al centro inserite le uova, il burro, lo zucchero, il sale, la buccia grattugiata di un limone, la vanillina e la grappa;
impastate fino ad arrivare ad un impasto liscio ed omogeneo. Fate riposare per 30 minuti avvolgendo l’impasto nella pellicola. La forma ricorda quella di un fiocco.

Step 2
Segna come Completa

Riprendete l’impasto, dividetelo in 4 parti e stendetelo molto sottile. Tagliate la pasta e datele la forma che più vi piace: io solitamente la taglio a strisce larghe 4 cm e lunghe 14 cm, applico un taglio al centro (abbastanza lungo) e ripiego una estremità all’interno del taglio. La forma ricorda quella di un fiocco.

Step 3
Segna come Completa

In un tegame capiente, colmo di olio bollente, friggete le strisce o i fiocchi ottenuti. Girate continuamente e fate dorare. Scolatele su carta assorbente e spolverate con zucchero a velo.

Margherita Scibilia

Margherita Scibilia

Siciliana di nascita, romana di adozione, pittrice e decoratrice, moglie e mamma. Sia la mia cucina che la mia pittura sono intrise di odori, colori, sapori, spezie del mediterraneo, mi piace cucinare i piatti della tradizioni e ancor di più farli miei aggiungendo un po’ della mia creatività. Viaggiare e’ una grande boccata di ossigeno ed un enorme arricchimento del bagaglio per la vita che verrà. Collezionista ed appassionata di libri di cucina, accumulatrice seriale di riviste del settore.

Commenti via Facebook

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Frittelle alla crema di pistacchio
successivo
Pasta al forno con ragù di verdure

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Frittelle alla crema di pistacchio
successivo
Pasta al forno con ragù di verdure