0 0
Gnocchi con radicchio, crescenza e speck

Gnocchi con radicchio, crescenza e speck

  • 4.176 Visite
  • 40 minuti
  • Porzioni 4
  • Media

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Calcola Porzioni:
Per la pasta
200 gr Patate
1 mazzetto Rucola
150 gr Farina
Per il ripieno
50 gr Crescenza
1 Radicchio rosso lungo
q.b. Cipolla rossa
q.b. Sale
q.b. Olio evo
Per condire
q.b. Burro
q.b. Speck
Gnocchi con radicchio, crescenza e speck

Gnocchi con radicchio, crescenza e speck

Ingredienti

  • Per la pasta

  • Per il ripieno

  • Per condire

La ricetta

Condividi

Gli Gnocchi con radicchio, crescenza e speck sono un primo piatto dal cuore cremoso e molto saporito, con ingredienti ricchi di gusto che ricordano le prelibatezze tipiche delle località di montagna. Grazie a Elena Gnani per questa ricetta originalissima e che vi farà perdere la testa!

 

 

Step 1
Segna come Completa

Lessate le patate con la buccia in abbondante acqua salata. Quando sono fredde pelatele e schiacciatele con lo schiacciapatate. Frollate la rucola con un pizzico di sale e un filo di olio fino ad ottenere un composto piuttosto liscio.

Step 2
Segna come Completa

Su una spianatoia impastate le patate, la crema di rucola e unite la farina poco alla volta. Dovrete ottenere un impasto non troppo duro ma che non si attacchi alle mani. In una larga padella stufate con un filo d’olio il radicchio insieme a un po’ di cipolla rossa tagliata fine. Regolate di sale. Quando si sarà freddato tagliate il radicchio con la mezzaluna e unite alla crescenza.

Step 3
Segna come Completa

Prendete un pezzo di impasto grande quanto una noce, stendetelo sul palmo di una mano a formare un dischetto; mettete un po’ di ripieno ne centro, richiudete e formate una pallina. Continuate fino a terminare gli ingredienti.

Step 4
Segna come Completa

Cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata, saranno pronti quando verranno a galla. Nel frattempo fate sciogliete una noce di burro in una padella antiaderente e rosolate lo speck fino a renderlo croccante. Quando gli gnocchi saranno cotti scolateli con l'aiuto di un mestolo forato, per evitare che si rompano e saltateli velocemente insieme al burro fuso e lo speck.

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Torta al limone
successivo
Scrigni di fiori di zucca

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Torta al limone
successivo
Scrigni di fiori di zucca

Aggiungi un commento