Gnocco fritto

Gnocco fritto

Caratteristiche:
    • Media
    • 1 ora 40 minuti
    • Porzioni 4

    Condividi sui social

    Oppure copia e condividi l'url

    Ingredienti

    Quanti siete a pranzo?
    1 kg Farina
    80 gr Strutto
    q.b. Acqua Frizzante
    2 cucchiaini Sale
    q.b. Olio per friggere
    q.b. Latte

    Informazioni nutrizionali
    per 100 grammi

    345 kcal
    Farina
    892 kcal
    Strutto
    899 kcal
    Olio per friggere
    66 kcal
    Latte
    Gnocco fritto

    Gnocco fritto

    Caratteristiche:

      Ingredienti

      La ricetta

      Condividi

      Lo gnocco fritto è una delle ricette italiane più amate in assoluto. Fa parte del patrimonio culinario dell’Emilia Romagna sin dalla dominazione dei Longobardi, che erano soliti utilizzare lo struzzo per friggere i cibi. Lo gnocco fritto va servito ben caldo, con taglieri di salumi stagionati e formaggi. Si può mangiare anche da solo, talmente è buono!

      Se state pensando di organizzare una cena a base di gnocco fritto, cliccate qui per tantissime ricette di drink e cocktail fatti in casa per rendere tutto ancora più festoso!

      Ricette correlate
      Focaccia di patate mediterranea
      Fagottini di pasta fillo ripieni di melanzane e provola
      Frittelle al formaggio

       

       

       

       

      Step 1
      Segna come Completa

      Setacciate la farina e impastatela bene con lo strutto. Unite il latte, il sale e l'acqua frizzante. Lavorate l'impasto fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo.

      Step 2
      Segna come Completa

      Stendete l'impasto a uno spessore di 1/2 cm. Tagliate la pasta a rombi di 5 cm per lato.

      Step 3
      Segna come Completa

      Fate cuocere i rombi di pasta in olio bollente a 170° per circa 1 minuto, non più di 3-4 pezzi per volta. Fate cuocere entrambi i lati in modo che diventino dorati. Scolate su carta assorbente da cucina.

      Step 4
      Segna come Completa

      Servite immediatamente lo gnocco fritto ben caldo. Accompagnatelo con salumi stagionati e i formaggi che preferite.

      Commenti via Facebook

      Recensione ricetta

      Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
      precedente
      Focaccine farcite in padella
      successivo
      Daiquiri

      Salva questa ricetta

      You need to login or register to bookmark/favorite this content.

      precedente
      Focaccine farcite in padella
      successivo
      Daiquiri