0 0
Lasagne – Ricetta Tradizionale

Lasagne – Ricetta Tradizionale

Cucina:
  • 9.311 Visite
  • 45 minuti + 3 ore per il Ragù
  • Porzioni 8
  • Media
  • 180° C

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Calcola Porzioni:
30 sfoglie Lasagne all'uovo
300 gr Parmigiano Reggiano Grattugiato
300 gr Carne di suino macinata
500 gr Carne di manzo tritata
250 gr Passata di Pomodoro Rosso
50 gr Carote
50 gr Cipolle Bianche
50 gr Sedano
1 l Latte intero
1 cucchiaio Olio evo
200 gr Vino bianco
3 l Acqua
q.b. Sale
q.b. Pepe
100 gr Burro
100 gr Farina 00
q.b. Noce moscata Da grattugiare
Lasagne – Ricetta Tradizionale

Lasagne – Ricetta Tradizionale

Cucina:

Ingredienti

La ricetta

Condividi

Le Lasagne sono uno dei simboli della cucina italiana nel mondo, con il suo gusto ricco e prelibato, con tantissime varianti gustose che variano di regione in regione.

Step 1
Segna come Completa

Scaldate l'olio in una padella. Nel frattempo, tritate il sedano, carote e cipolla per ottenere un trito di verdure utile per il soffritto. Versatelo nella padella e fate cuocere per 10 minuti a fuoco dolce, mescolando di tanto in tanto. Trascorso il tempo il soffritto dovrà risultare appassito ed il fondo del tegame asciutto. Unite ora la carne macinata di maiale e di manzo.

Step 2
Segna come Completa

Rosolate le carni per dieci minuti e fate asciugare i succhi che fuoriescono prima di sfumare con il vino bianco. Non appena l’alcol sarà evaporato del tutto e il fondo risulterà ben asciutto, versate la passata di pomodoro e aggiungete 1 litro di acqua e un pizzico di sale. Lasciate cuocere a fiamma edio-bassa per unora.

Step 3
Segna come Completa

Trascorsa la prima ora potrete aggiungere il secondo litro d’acqua, mescolate e proseguite la cottura ancora per un'ora. Al termine della seconda ora di cottura, versate l'ultimo litro di acqua e continuate a far cuocere sempre a fiamma dolce per un'altra ora. A fine cottura il risultato dovrà essere denso, ma non troppo asciutto perchè poi la cottura prseguirà in forno. Regolate di sale e di pepe, spegnete la fiamma e tenete da parte il ragù.

Step 4
Segna come Completa

Ora potete preparare la besciamella fatta in casa. Potete anche acquistarla già pronta al supermercato, ma per una lasagna 100% homemade, vi consigliamo di prepararla con le vostre mani, è davvero facile! Inivziate prendendo un pentolino e fate a scaldare il latte. Nel frattempo in un altro tegame sciogliete il burro e quando sarà sciolto, toglietelo dal fuoco ed aggiungetevi la farina. Mescolate energicamente con la frusta per ottenere un composto senza grumi. Rimettete il pentolino sul fuoco per un minuto, continuando a mescolare.

Step 5
Segna come Completa

Aromatizzate il vostro latte caldo con la noce moscata grattugiata e un pizzico di sale. A questo punto potete unirlo al composto di burro e farina. Mescolate energicamente gli ingredienti con una frusta a mano e fate addensare a fuoco dolce. Cuocete la besciamella per circa 5-6 minuti a fuoco dolce, fino a quando non sarà cremosa e senza grumi.

Step 6
Segna come Completa

Finalmente potete passare alla composizione delle lasagne. Prendete una teglia rettangolare e cospargete la base con un filo di besciamella in modo uniforme, compresi gli angoli. Fate uno strato di lasagne, uno di besciamella (non troppa), uno di ragù e cospargete con abbondante Parmigiano grattugiato, coprendo tutta la superficie. Ripetete questa operazione fino a riempire tutta la teglia, strato dopo strato.

Step 7
Segna come Completa

Una volta terminata la preparazione della teglia, cuocete in forno ventilato a 180° C per 15 minuti. Quando vedete che si forma una leggera crosticina, significa che le vostre lasagne sono pronte! Sfornatele e lasciatele intiepidire prima di servire. Buon appetito!

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Mattonelle limone e mele
successivo
Frittelle di salmone

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Mattonelle limone e mele
successivo
Frittelle di salmone

Aggiungi un commento