1 0
Maki con fiori di zucca e avocado

Maki con fiori di zucca e avocado

Caratteristiche:
  • Gluten Free
  • Senza Latte
  • Vegana
  • Vegetariana
  • Media
  • 30 minuti + 3 ore di riposo
  • Porzioni 4

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Quanti siete a pranzo?
500 gr Riso
1 Avocado
8 Pomodorini
q.b. Guacamole
q.b. Salsa Messicana
q.b. Semi di sesamo oppure di chia, papavero ...
14 Fiori di zucca
q.b. Sale

Informazioni nutrizionali
per 100 grammi

Maki con fiori di zucca e avocado

Maki con fiori di zucca e avocado

Caratteristiche:
  • Gluten Free
  • Senza Latte
  • Vegana
  • Vegetariana

Ingredienti

La ricetta

Condividi

I Maki con fiori di zucca e avocado sono un accostamento originale di sapori messicani e italiani rappresentati in uno dei piatti più iconici giapponesi. Grazie a Sifaprestoadirechef per le sue creazioni sempre incredibili!

 

 

Step 1
Segna come Completa

Per prima cosa, preparate il riso. Potete utilizzare il riso apposito per il sushi oppure il riso italiano. Sciacquatelo più volte per fargli perdere quasi completamente l'amido. Fatelo bollire in acqua salata superando di un paio di minuti il tempo di cottura. Fatelo raffreddare e sgranate con una forchetta. Lasciatelo riposare in frigorifero per 3 ore.

Step 2
Segna come Completa

Pulite e lavate i fiori di zucca aprendoli delicatamente. Asciugateli tamponandoli con carta da cucina.

Step 3
Segna come Completa

Preparate l'avocado. Pulitelo accuratamente e tagliatelo a fettine di massimo 4 millimetri. Poi lavate e tagliate i pomodorini in 4 parti, privandoli dei semi all'interno. Conditeli con un pizzico di sale. Procedete poi con la preparazione dei Maki. Stendete i fiori di zucca su una stuoia e poi uno strato non troppo spesso e omogeneo di riso, a cui in precedenza avremo aggiunto i nostri semi di sesamo. Stendete un velo di salsa messicana, l'avocado, i pomodorini e un filo di guacamole. Arrotolate il tutto.

Step 4
Segna come Completa

Bagnate un coltello ben affilato e tagliate in due il rotolo ottenuto. Accostate le 2 metà e tagliate in egual misura i vari dischetti che saranno i vostri Maki. Impiattate come preferite e servite!

sifaprestoadirechef

Informatico di professione, ma grande appassionato di cibo e di cucina.

Commenti via Facebook

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Spaghetti con zucchine fritte, pecorino e alici
successivo
Ciambellone yogurt e miele

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Spaghetti con zucchine fritte, pecorino e alici
successivo
Ciambellone yogurt e miele