Meringhe con Pistacchi e Nocciole

Meringhe con Pistacchi e Nocciole

Caratteristiche:
  • Gluten Free
  • Senza Latte
  • Vegetariana
Cucina:
  • Semplice
  • 110 minuti
  • Porzioni 8
  • 125-100° C

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Quanti siete a pranzo?
4 Albumi a temperatura ambiente
160 g Zucchero semolato
40 g Zucchero a velo
1 bustina Vanillina
1 cucchiaio e 1/2 Succo di limone
25 g Nocciole
25 g Pistacchi
Meringhe con Pistacchi e Nocciole

Meringhe con Pistacchi e Nocciole

Caratteristiche:
  • Gluten Free
  • Senza Latte
  • Vegetariana
Cucina:

Ingredienti

La ricetta

Condividi

Queste Meringhe con Pistacchi e Nocciole sono una variante friabile dei classici spumini messi a punto, per la prima volta nel 1700, dal pasticciere svizzero Casparini per conquistare il cuore della principessa Maria, figlia del re polacco Stanislaus Leszczynski e promessa sposa di Luigi XV. Si narra che la reazione della principessa fu talmente positiva che volle incontrare il pasticciere nella città di Meiringen, da cui deriva il nome dei dolcetti.

Grazie a Monica in Cucina per queste ricetta che sa guidarci passo passo verso la loro realizzazione.

Potrebbero interessarti anche
Meringhe con il cioccolato
Meringhe al cioocolato bianco e ribes
Tiramisù al Pistacchio

Tutto il meglio per realizzare dessert gustosi ma senza eccessi calorici lo trovi solo su Dolci Buoni e Sani

Step 1
Segna come Completa

Montate gli albumi a neve in una planetaria a velocità media (oppure utilizzate uno sbattitore elettrico).

Step 2
Segna come Completa

Una volta che gli albumi si saranno gonfiati, aggiungete poco per volta lo zucchero a velo, poi sempre poco per volta versate lo zucchero semolato, il succo del limone e infine la vanillina.

Step 3
Segna come Completa

Man mano che aggiungerete gli ingredienti, la planetaria o lo sbattitore elettrico dovranno rimanere sempre in funzione.

Step 4
Segna come Completa

Una volta che gli albumi saranno montati a neve, con una spatola versateli in due ciotole ben pulite.

Step 5
Segna come Completa

Aggiungete una parte di pistacchi tritati in una ciotola e nell’altra una parte di nocciole tritate.

Step 6
Segna come Completa

Mescolate il composto con una spatola dal basso verso l’alto facendo attenzione a non smontarlo.

Step 7
Segna come Completa

Una volta pronto, aiutandovi con due cucchiai, formate le meringhe e adagiatele su una teglia foderata con carta da forno. Aggiungete sulla superficie delle meringhe le nocciole e i pistacchi tritati restanti.

Step 8
Segna come Completa

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 125°C per 10 minuti, poi abbassate la temperatura a 100°C per circa 60-80 minuti, sempre modalità ventilata.

Step 9
Segna come Completa

Fate la prova con una meringa prima di sfornarle: tagliatela a metà, se risulta asciugata, bene, saranno pronte, se invece vi accorgete che l’interno risulta morbido, dovete tenerle ancora in forno e prolungare la cottura.

Step 10
Segna come Completa

Terminata la cottura, lasciate le meringhe in forno spento con lo sportello leggermente aperto fermato con un mestolo di legno per farle asciugare bene per almeno 15-20 minuti.

Commenti via Facebook

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Crostata di Fragole a Cuore
successivo
Bruschette con Hummus di Fave

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Crostata di Fragole a Cuore
successivo
Bruschette con Hummus di Fave