0 0
Orecchiette alle Cime di Rapa

Orecchiette alle Cime di Rapa

Caratteristiche:
  • Vegetariana
  • 1.948 Visite
  • 20 min
  • Porzioni 4
  • Semplice

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Calcola Porzioni:
320 gr Orecchiette
800 gr Cime di Rapa
1 Peperoncino Fresco
qb Olio Extra Vergine di Oliva
1 spicchio Aglio
1 pizzico Sale
qb Pecorino grattugiato a piacere
Orecchiette alle Cime di Rapa

Orecchiette alle Cime di Rapa

Caratteristiche:
  • Vegetariana

Ingredienti

La ricetta

Condividi

Tradizionalissima, questa ricetta dal gusto unico non può proprio mancare sulla tua tavola. Provala in occasione di una cenetta con gli amici e vedrai che li conquisterai con un piatto semplice e genuino!

Puoi trovare la variante di questa ricetta sul numero 88 de La Mia Cucina Vegetariana in edicola dal 28 marzo, oppure disponibile cliccando qui.

Step 1
Segna come Completa

Monda bene le cime di rapa separando le foglie dal gambo.
Usando uno scolapasta, lava bene sotto l’acqua corrente le foglie, buttale a cuocere nell’acqua bollente leggermente salata, poi scolale e lasciale da parte in una ciotola.

Step 2
Segna come Completa

Ora, riduci finemente l’aglio, lavorando sul tagliere.
Scalda un filo di olio extravergine in una padella antiaderente, poi fai saltare l’aglio sminuzzato.

Step 3
Segna come Completa

Butta nella padella le cime di rapa e falle saltare a fuoco medio per 4-5 minuti, mescolando continuamente con il cucchiaio di legno.
Dai sapore aggiungendo il peperoncino frantumato, quindi regola di sale.

Step 4
Segna come Completa

Cuoci le tue orecchiette in abbondante acqua salata bollente e scolale al dente, aiutandoti con una schiumarola.
Butta in padella le orecchiette e falle saltare assieme alle cime di rapa, poi servi questa deliziosa pasta calda, in piatti singoli, spolverando pecorino grattugiato a piacere.

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Tofu con panatura alle mandorle e punte di asparago
successivo
Strudel di pere e amaretti

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Tofu con panatura alle mandorle e punte di asparago
successivo
Strudel di pere e amaretti

Aggiungi un commento