0 1
Parfait alle mandorle

Parfait alle mandorle

Caratteristiche:
  • Gluten Free
  • Vegetariana
  • 30 minuti + riposo
  • Porzioni 8
  • Media

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Calcola Porzioni:
500 gr Panna fresca
250 gr Panna vegetale
150 gr Zucchero a velo
200 gr Mandorle pelate
2 Albumi
1 pizzico Zucchero
5 Tuorli
Per la decorazione
200 ml Panna fresca da montare
10 gr Zucchero a velo
150 gr Cioccolato fondente
Parfait alle mandorle

Parfait alle mandorle

Caratteristiche:
  • Gluten Free
  • Vegetariana

Ingredienti

  • Per la decorazione

La ricetta

Condividi

Il Parfait alle mandorle è un semifreddo alle mandorle tipico di Palermo, mentre il nome è di derivazione francese. Si tratta di un dessert che non prevede cottura e che è perfetto per l’estate. Grazie a Margherita Scibilia di Pentole e Pennelli per questa ricetta elegantissima.

Step 1
Segna come Completa

Fate tostare in forno le mandorle. Una volta fredde, tritatele a granella con un pizzico di zucchero. Lavorate i tuorli con lo zucchero fino a renderli spumosi; Montate poi gli albumi a neve ferma e le due panne.

Step 2
Segna come Completa

Unite lo zabaione (la crema di tuorli con lo zucchero) con la granella di mandorle. Unite poi con movimento dall’alto verso il basso il composto di panna e albumi. Foderate con la pellicola lo stampo che avete scelto, versate il composto e mettetelo in freezer per almeno 4 ore.

Step 3
Segna come Completa

Per la decorazione

Sciogliete in un pentolino il cioccolato insieme a 100 ml di panna, mescolate fino ad ottenere un composto lucido. Versate il cioccolato caldo sul Parfait. Se volete decorare il Parfait prima di servirlo, montate i restanti 50 ml di panna con un cucchiaio di zucchero a velo. Aiutatevi con una sac à poche per realizzare le decorazioni che volete. Cospargete altre mandorle tostate per dare un tocco di croccantezza in più.

Margherita Scibilia

Margherita Scibilia

Siciliana di nascita, Romana di adozione, pittrice e decoratrice, moglie e mamma. Sia la mia cucina che la mia pittura sono intrise di odori, colori, sapori, spezie del mediterraneo, mi piace cucinare i piatti della tradizioni e ancor di più farli miei aggiungendo un po’ della mia creatività. Viaggiare e’ una grande boccata di ossigeno ed un enorme arricchimento del bagaglio per la vita che verrà. Collezionista ed appassionata di libri di cucina, accumulatrice seriale di riviste del settore.

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Crostata classica senza glutine
successivo
Pizza di frittata

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Crostata classica senza glutine
successivo
Pizza di frittata

Aggiungi un commento