0 0
Pasticcio di melanzane stufate

Pasticcio di melanzane stufate

Caratteristiche:
  • Gluten Free
  • Senza Latte
  • Vegana
  • Vegetariana
  • 28 Visite
  • 60
  • Porzioni 4
  • Semplice

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Calcola Porzioni:
2 Melanzane piccole
3 Pomodori ramati
2 Cipolle Bianche
35 gr Mandorle sgusciate
1 cucchiaino Capperi
10 foglie Basilico
1 fametto Rosmarino
Sale grosso
Olio extravergine d'oliva
Pasticcio di melanzane stufate

Pasticcio di melanzane stufate

Caratteristiche:
  • Gluten Free
  • Senza Latte
  • Vegana
  • Vegetariana

Ingredienti

La ricetta

Condividi

UN’ERBA… REGALE
Nonostante oggi il basilico cresca in molte zone di tutto il mondo, la sua origine si fa risalire all’India, all’Asia
e all’Africa; il suo nome latino “basilikon” significa letteralmente “erba regale”.
Ciò è indice della notevole importanza che questa erba aromatica rivestiva già nell’antichità.

(Visited 28 times, 1 visits today)
Step 1
Segna come Completa

Iniziate la preparazione di questa sana e saporita ricetta tagliando le melanzane a rondelle e cospargendole di sale grosso. Lasciatele per almeno mezz’ora a sgocciolare, così da farle perdere il loro tipico retrogusto amarognolo. Una volta trascorso questo tempo, lavate e tagliate i pomodori ramati a fettine, quindi sfogliate le cipolle bianche e tagliatele a rondelle di circa 1 centimetro.

Step 2
Segna come Completa

A questo punto, sporcate una pentola antiaderente con dell’olio extravergine d’oliva e disponete a cerchi concentrici le fettine di verdure, alternando gli ingredienti in questo modo: uno strato di melanzane, uno di pomodori e uno di cipolle. Terminata la realizzazione di questa sorta di lasagna, potete aggiungere in padella anche le foglie di basilico, lavate e tagliuzzate, il rametto di rosmarino ben lavato e i capperi, quindi aggiustate
di sale. Versate un dito di acqua e lasciate cuocere a fuoco dolce per almeno 10 minuti, anche 15.

Step 3
Segna come Completa

Una volta che la cottura sarà ultimata, spegnete il fuoco
e porzionate la pietanza nei vari piatti. Prima di servirlo, terminate il piatto con una spolverata di mandorle sgusciate e ben tritate.

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Medaglioni verdi in salsa di formaggio e pistacchi
successivo
Gnocchi di castagne arrostiti, pesto di basilico limone e albicocca essiccata

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Medaglioni verdi in salsa di formaggio e pistacchi
successivo
Gnocchi di castagne arrostiti, pesto di basilico limone e albicocca essiccata

Aggiungi un commento