Ravioli al cavolfiore con bietoline saltate

Ravioli al cavolfiore con bietoline saltate

Caratteristiche:
  • Gluten Free
  • Senza Latte
  • Vegana
  • Vegetariana
Cucina:
  • Media
  • 3 ore
  • Porzioni 4

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Quanti siete a cena?
Ravioli
300 Farina 00 senza glutine per versione celiaca
150 Acqua
q.b. Curcuma in polvere
Fondo bruno vegetale
1 Carota
1 Costa di Sedano
1/2 Cipolla
250 Vino rosso
1000 Acqua
q.b. Sale e Pepe
2 Foglie di alloro
q.b. Chiodi di Garofano
Cavolfiore
1 Cavolfiore
Sale e Pepe
300 Bietoline
q.b. Peperoncino
Ravioli al cavolfiore con bietoline saltate

Ravioli al cavolfiore con bietoline saltate

Caratteristiche:
  • Gluten Free
  • Senza Latte
  • Vegana
  • Vegetariana
Cucina:

Ingredienti

  • Ravioli

  • Fondo bruno vegetale

  • Cavolfiore

La ricetta

Condividi

La pasta ripiena ha sempre il suo gusto, si sposa con molte tipologie di ripieno e praticamente con qualsiasi condimento. Come farne senza? Scopri i Ravioli al cavolfiore con bietoline saltate:

 

Forse potrebbe interessarti anche
Ravioli al Radicchio
Ravioli di spinaci e funghi

Scopri altre ricette come questa visitando il nostro sito!

Step 1
Segna come Completa

La parte più lunga riguarda la preparazione del fondo bruno che deve cuocere lentamente per almeno 3 orette circa.
Iniziamo col prendere una pentola, unire l'acqua, il sedano, la carota e la cipolla tagliati a pezzettoni, sale e pepe e foglia di alloro. Portare a bollore ed unire il vino rosso e qualche chiodo di garofano 3 o 4 max, dopo un paio di minuti abbassare il fuoco e lasciar sobollire coperto fino a che il tutto non restringe quasi completamente.
Per una versione diversa, a metà cottura ho aggiunto un paio di patate viola.

Step 2
Segna come Completa

Alla fine avrete 2 possibilità, una salsa più liquida da rapprendere con un pochino di farina in modo tale da avere una deliziosa salsa cremosa, in questo caso dovrete semplicemente scolare le verdure.
Oppure come ho fatto io, frullare il tutto per ottenere una salsa cremosa senza bisogno di lavorazioni successive. E' possibile anche surgelarlo ed utilizzarlo per insaporire altri piatti.

Step 3
Segna come Completa

Mettere a bollire il cavolfiore in acqua salata e lasciar cuocere per 5 minuti abbondanti, fino a che si ammorbidisce ma non troppo.
Una sbianchita alle bietoline, se si vuole le si può aromatizzare mettendo del cardamomo nell'acqua di cottura.
Nel frattempo preparare la pasta fresca.
Per i ravioli procediamo come segue.
Amalgamiamo per bene la farina con un poco di curcuma, questa servirà solamente per dare un bel colore giallo alla pasta. Fare la fontana centrale e aggiungere l'acqua impastando per bene il tutto su una spianatoia. Quando tutto è ben amalgamato, formare una pallina ed avvolgerla nella pellicola. Mettere in frigorifero a riposare per almeno 20 minuti.

Step 4
Segna come Completa

Procedere poi a stendere la pasta, io non sono attrezzatissimo quindi giù di mattarello. Quando avrà uno spessore sottile, con l'aiuto di un coppa pasta tagliare la pasta e farcirla. Adagiare del fondo bruno, un pezzo di cavolfiore, fare in modo che la quantità di farcitura sia sufficiente rispetto alla quantità di pasta del raviolo. Un trucchetto potrebbe essere quello di utilizzare 2 dimensioni differenti di coppa pasta, una un pelo più grande per il disco che andrà a coprire la farcitura, in modo tale da poterne utilizzare in quantità superiore e riuscire a chiudere il raviolo senza problemi.

Step 5
Segna come Completa

Cuocere i ravioli nell'acqua di cottura del cavolfiore, un paio di minuti saranno più che sufficienti.
Saltare le bietoline in una padella con dell'olio evo e del peperoncino. Aggiungere i ravioli, un pizzico di pepe, una saltata veloce per amalgamare il tutto e ... gustare questo piatto delizioso.

sifaprestoadirechef

Informatico di professione, ma grande appassionato di cibo e di cucina.

Commenti via Facebook

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
Crema Tiramisù
precedente
Torta Cream Tart Tiramisù
panzerotti frolla al forno
successivo
Panzerotti di frolla al forno

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Crema Tiramisù
precedente
Torta Cream Tart Tiramisù
panzerotti frolla al forno
successivo
Panzerotti di frolla al forno