Red Velvet Cake di San Valentino

Red Velvet Cake di San Valentino

Caratteristiche:
  • Vegetariana
Cucina:
    • Media
    • 25 minuti
    • Porzioni 8

    Condividi sui social

    Oppure copia e condividi l'url

    Ingredienti

    Quanti siete a cena?
    Per il pan di spagna
    350 gr Farina
    250 gr Zucchero
    150 gr Burro
    250 gr Yogurt greco
    200 gr Barbabietola precotta
    3 Uova
    1 cucchiaino Aceto bianco
    1 cucchiaino Bicarbonato
    1 pizzico Sale
    5 gr Cacao amaro in polvere
    Per la crema
    500 ml Panna
    250 gr Mascarpone
    60 gr Zucchero a velo
    1 bustina Vanillina
    Red Velvet Cake di San Valentino

    Red Velvet Cake di San Valentino

    Caratteristiche:
    • Vegetariana
    Cucina:

      Ingredienti

      • Per il pan di spagna

      • Per la crema

      La ricetta

      Condividi

      La Red Velvet Cake è un dolce perfetto da servire alla fine della cena di San Valentino. Significa letteralmente torta di velluto rosso e non solo è visivamente bellissima, ma è anche particolarmente buona!


      Noi della Redazione vogliamo pubblicare qui su Cotto&Crudo.it le vostre ricette per condividere insieme tante fantastiche idee per il Menu di San Valentino. Scegliete voi se inviarci un antipasto, un primo, un secondo o un dolce. Per mandare le vostre ricette in meno di 5 minuti, cliccate qui. Ricordatevi di inserire San Valentino nel vostro titolo! Inseriremo insieme alla vostra ricetta il rimando alla vostra Pagina Instagram e al vostro Blog, se ne avete uno. Inserite i vostri link nel box della descrizione della ricetta. Cliccate qui.

      Step 1
      Segna come Completa

      Setacciate la farina insieme al cacao e ad un pizzico di sale. Lavorate con le fruste ad elica il burro con lo zucchero, continuate fino a quando non otterrete una crema, spumosa e soffice. Unite al burro un uovo per volta amalgamandolo bene prima di aggiungere il successivo. Poi continuando ad amalgamare aggiungete la crema di barbabietola (dopo averla frullata con un mixer) e lo yogurt.

      Step 2
      Segna come Completa

      Una volta amalgamati con una spatola incorporate la farina e il cacao con movimenti dal basso verso l’alto. Sciogliete il bicarbonato nell’aceto. Poi unitelo all’impasto.
      Prendete tre teglie usa e getta in alluminio da 22 cm di diametro e versate in ognuna lo stesso quantitativo di impasto (usate una bilancia).

      Step 3
      Segna come Completa

      Infornate una teglia per volta 180° (forno già caldo) per 25 minuti. Per la crema montate la panna con lo zucchero a velo poi aggiungete il mascarpone, la vanillina e con la velocità al minimo amalgamante bene. Completate mescolando con la spatola. Una volta sfornata la torta lasciatela raffreddare completamente.

      Step 4
      Segna come Completa

      Farcite ogni piano della torta con la sac à poche: per il piano più basso fate un solo strato di farcitura mentre per il secondo fate un doppio strato di farcitura. Con la restante parte della crema decorate la parte superiore della torta. Lasciate in frigorifero per almeno un paio d’ore prima di servire.

      Commenti via Facebook

      Recensione ricetta

      Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
      precedente
      Linguine all’astice
      successivo
      Risotto alla zucca e cioccolato

      Salva questa ricetta

      You need to login or register to bookmark/favorite this content.

      precedente
      Linguine all’astice
      successivo
      Risotto alla zucca e cioccolato