Ricetta Torta Migliaccio

Ricetta Torta Migliaccio

Caratteristiche:
    Cucina:
    • Media
    • 45 minuti + cottura
    • Porzioni 8
    • 180°

    Condividi sui social

    Oppure copia e condividi l'url

    Ingredienti

    Quanti siete a cena?
    180g Semolino
    Un pizzico Sale
    500ml Latte intero Senza lattosio
    300ml Acqua
    250g Zucchero semolato Di cui 50g per la crema
    250g Ricotta di mucca
    3 Uova Temperatura ambiente
    50g Burro Temperatura ambiente
    2 Scorza di arancia
    2 Scorza di limone
    2 cucchiaini Estratto di vaniglia
    q.b. Scorza di arancia
    q.b. Cedro La scorza
    q.b. Zucchero a velo
    Ricetta Torta Migliaccio

    Ricetta Torta Migliaccio

    Caratteristiche:
      Cucina:

      Ingredienti

      La ricetta

      Condividi

      La Ricetta della Torta Migliaccio è un classico della cucina campana, realizzata con il semolino e con la ricotta freschissima e morbida che accarezza il palato a ogni morso e il profumo inebriante degli agrumi. Una  ricetta tipica della tradizione napoletana legata soprattutto al carnevale, la Torta Migliaccio veniva realizzata con il “miglio”, il cereale da cui prende appunto il nome Migliaccio. Poi successivamente la ricetta è stata rielaborata sostituendo al miglio il semolino. La torta si mantiene fresca come appena fatta per un massimo di 4-5 giorni messa in una campana di vetro. Se la gradite bella fresca, potete metterla in frigorifero e avrete un ottimo semifreddo.

      Ringraziamo Monica in Cucina per questa fantastica ricetta.

      Forse potrebbe interessarti anche:
      Caprese al Limone e Cioccolato Bianco
      Pastiera Senza Glutine e Senza Lattosio
      Ricotta e Pere Senza Glutine e Senza Lattosio

      Dai un’occhiata anche alle nostre ricette campane presenti in Ricette per il mio Bimby per altre gustose idee!

      Step 1
      Segna come Completa

      In una pentola capiente versate il latte, l’acqua, un pizzico di sale, 50g di zucchero, burro, un cucchiaino di estratto di vaniglia (oppure una bustina di vanillina), più le bucce intere di un’arancia e di un limone. Lasciate le bucce degli agrumi per tutto il tempo della realizzazione della crema al semolino in modo da renderla profumatissima.

      Step 2
      Segna come Completa

      Ponete il pentolino sul fuoco a fiamma dolce, girate con un cucchiaio di legno fino a quando il burro e lo zucchero non saranno completamente sciolti. Versate a pioggia il semolino abbassando leggermente la fiamma e girate con una frusta a mano, in pochi secondi il composto si rapprenderà in crema compatta tipo polenta. Togliete dal fuoco la crema e con l’aiuto delle pinze da cucina levate tutte le bucce degli agrumi.

      Step 3
      Segna come Completa

      Versate la crema di semolino in un recipiente o in una pirofila. Coprite la crema con pellicola alimentare a contatto e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente. In un’altra ciotola montate con le fruste elettriche le uova con il resto dello zucchero, aggiungete l’altro cucchiaio di estratto di vaniglia più le scorze grattugiate finemente di arancia e limone. Montate fino a ottenere un composto spumoso.

      Step 4
      Segna come Completa

      Aggiungete la ricotta setacciandola con un colino a maglia fine. Lavorate il tutto con le fruste, fate amalgamare bene tutti gli ingredienti. Versate la crema di semolino ormai fredda nel composto di uova (non versate la crema al semolino calda, altrimenti il dolce assumerà un sapore di uova). Aggiungete la crema a più riprese al composto e con le fruste lavorate bene il tutto a una velocità medio alta, in modo da amalgamare la crema al semolino al composto di uova e ricotta, dovrà risultare un composto liscio e privo di grumi.

      Step 5
      Segna come Completa

      Con una spatola fate dei movimenti lenti dal basso verso l’alto per due o tre volte, poi versate l’impasto nello stampo imburrato e ricoperto da carta forno anche ai lati se volete realizzare la torta senza glutine, altrimenti la imburrate e infarinate. Livellate bene la superficie.

      Step 6
      Segna come Completa

      Cuocete nella parte media del forno preriscaldato modalità statico a 180° per circa 55-60 minuti. Prima di sfornarla fate sempre la prova dello stecchino, vi accorgerete che la torta sarà pronta perché avrà delle spaccature in superficie (è la caratteristica di questa torta) e avrà assunto un colore dorato. Sfornatela e lasciatela raffreddare completamente su una griglia per dolci, ci vorrà circa un’ora.

      Step 7
      Segna come Completa

      Spolverizzate la torta con dello zucchero a velo e decoratela a piacere con scorza di arancia o cedro candito, o semplicemente con lo zucchero a velo. Se preferite le scorze degli agrumi canditi, potete aggiungerli in piccoli pezzettini all’interno dell’impasto prima di versarla nello stampo.

      Commenti via Facebook

      Recensione ricetta

      Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
      Insalata di Gamberi Rucola Arancia
      precedente
      Insalata di Gamberi Rucola Arancia
      Pappardelle con Zucchine e Gamberi
      successivo
      Pappardelle con Zucchine e Gamberi

      Salva questa ricetta

      You need to login or register to bookmark/favorite this content.

      Insalata di Gamberi Rucola Arancia
      precedente
      Insalata di Gamberi Rucola Arancia
      Pappardelle con Zucchine e Gamberi
      successivo
      Pappardelle con Zucchine e Gamberi