• Home
  • Dolci
  • Sponge Cake al Cacao, Fragole e Chantilly
0 0
Sponge Cake al Cacao, Fragole e Chantilly

Sponge Cake al Cacao, Fragole e Chantilly

Caratteristiche:
  • Senza Latte
  • Vegana
  • Vegetariana
  • 2.231 Visite
  • 70 minuti + 2 ore in frigorifero
  • Media
  • 160°C

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

500 ml Bevanda di soia per la Chantilly
2 cucchiai Amido di mais per la Chantilly
q.b. Aroma Vaniglia per la Chantilly
1 limone bio Scorze di limone per la Chantilly
2/3 cucchiai (assaggiate e regolatevi in base al gusto) Zucchero per la Chantilly
q.b. Curcuma per la Chantilly
250 g panna da montare 100% vegetale per la Chantilly
Per il pan di spagna
250 g Farina 0 per il pan di Spagna
230 g Bevanda di soia per il pan di Spagna
135 g Zucchero per il pan di Spagna
60 g Olio di Mais per il pan di Spagna
1 bustina Lievito per dolci per il pan di Spagna
5 cucchiaini Cacao amaro in polvere per il pan di Spagna
1 cucchiaino Bicarbonato per il pan di Spagna
q.b. Rum per il pan di Spagna
Per decorare
una confezione Fragole
1 cucchiaio Zucchero
q.b. Rum
Sponge Cake al Cacao, Fragole e Chantilly

Sponge Cake al Cacao, Fragole e Chantilly

Caratteristiche:
  • Senza Latte
  • Vegana
  • Vegetariana

Ingredienti

  • Per il pan di spagna

  • Per decorare

La ricetta

Condividi

L’altra settimana lo sguardo si è soffermato su una confezione di panna da montare vegetale che conservavo in frigorifero da un po’, avevo appena preso delle fragole belle mature così mi è venuta subito voglia di un dolce. Ma non volevo un dolce qualsiasi o dietetico, volevo una signora torta, di quelle che solo guardandole riesci a immaginare il sapore e ti viene subito l’acquolina in bocca. Per non parlare poi del gusto! Vi capita mai? Ecco, se siete alla ricerca di un dolce così, fidatevi, questa torta fa al caso vostro! Doppio strato di pan di Spagna al cioccolato, panna montata vegetale e tante fragole mature: semplice e divina! Ecco la ricetta.

Step 1
Segna come Completa

Iniziate preparando la crema Chantilly. Fate scaldare a fuoco lento il latte di soia in un pentolino e, a pioggia, aggiungete l’amido di mais poco per volta, continuando a mescolare con una frusta per evitare che si formino i grumi. Potete aggiungere della farina per far raddensare ulteriormente la crema (tenete conto che si solidificherà completamente solo quando ben fredda, perciò non abbiate timore se vi sembra ancora troppo liquida mentre è ancora nel pentolino).

A questo punto, mentre continuate a mescolare a fuoco lento, aggiungete la bustina di vanillina, la scorza del limone, lo zucchero e un pizzico di curcuma per colorare la crema. Ci vorrà un po’ di tempo per far sì che la crema cominci a bollire, da quel momento fate passare ancora circa 3 minuti, continuando sempre a mescolare per evitare che si attacchi sul fondo.

Una volta pronta toglietela dal fuoco, versatela in un altro contenitore e lasciatela raffreddare completamente, coprendola con una pellicola direttamente a contatto, per evitare la formazione della “crosticina” sulla superficie.

Nel frattempo, con l’aiuto di uno sbattitore elettrico montate molto bene la panna vegetale in una ciotola e mettetela in frigorifero. Quando la crema pasticcera sarà ben fredda, incorporatevi la panna vegetale, fino a ottenere una crema omogenea: ecco la vostra Chantilly!

Step 2
Segna come Completa

Preriscaldate il forno a 160°C.

Preparate ora il pan di Spagna, setacciando la farina, il lievito, il bicarbonato, il cacao e lo zucchero in una ciotola. Aggiungete l’olio, la bevanda di soia e un po’ di rum, mescolando per amalgamare il tutto.

Rivestite una teglia con la carta da forno, versateci il composto e infornate per circa 30 minuti. Una volta cotto, lasciate raffreddare completamente.

Step 3
Segna come Completa

Lavate le fragole, eliminate il picciolo e tagliatele a pezzettini. Mettetele in una ciotola e aggiungete lo zucchero e un po’ di rum, quindi lasciate insaporire.

Step 4
Segna come Completa

Quando tutti gli elementi della torta si saranno ben raffreddati, procedete all’assemblaggio. Tagliate il pan di Spagna in due dischi. Bagnate quello inferiore con parte del succo rilasciato dalle fragole, poi copritelo con circa metà crema Chantilly e metà fragole. Ripetete l’operazione per il secondo disco (potete utilizzare una siringa da pasticcere per decorare la superficie con la Chantilly).

Ritirare in frigorifero per almeno due ore prima di servire. Buon appetito!

PomodoroAndBasilico

Ciao a tutti, mi presento. Sono Francesca, ho 34 anni, sono sposata con Matteo, ho due cagnoline e due cincillà (sì, lo so, “non manca più nessuno, solo non si vedono i due leocorni”…). Il mio viaggio nel mondo vegetale inizia a tutti gli effetti a gennaio del 2015: dopo ormai anni di tentennamenti io e mio marito eravamo finalmente pronti e, così, ci siamo decisi! Mi è sempre piaciuto cucinare e mi sono sempre arrangiata con una buona dose di intuito e creatività ma, eliminando le cose che fino al giorno prima erano alla base della mia alimentazione, mi sono trovata un po’ spiazzata. La necessità di trovare ricette nutrienti, sane e soprattutto buone, mi ha spinto a informarmi con vari libri e siti di ricette vegetali. Non sono una cuoca professionista e non pretendo di essere considerata tale ma, con il tempo, la mia curiosità e inventiva è tornata allo scoperto, e non solo in cucina! Mi è anche sempre piaciuto viaggiare e, ultimamente soprattutto, il weekend diventa l’occasione per evadere dalla quotidianità. Dalla voglia di combinare due delle mie più grandi passioni, il cibo e il viaggio, nasce l’idea del blog Pomodoro&Basilico. Vorrei condividere con tutti voi le mie ricette 100% vegetali, rustiche e stuzzicanti, e i miei itinerari di viaggio lontano dai soliti percorsi, per chi vuole dare un sapore nuovo alla sua vita!

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Penne alla crema di Avocado e Basilico
successivo
Semifreddo di Pere al Cioccolato

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Penne alla crema di Avocado e Basilico
successivo
Semifreddo di Pere al Cioccolato

Aggiungi un commento