Struffoli di Nonna Anna

Struffoli di Nonna Anna

Caratteristiche:
    Cucina:
    • Media
    • 1 ora
    • Porzioni 6

    Condividi sui social

    Oppure copia e condividi l'url

    Ingredienti

    Quanti siete a cena?
    400 g Farina 00
    3 Uova
    80 g Burro
    40 g Zucchero
    2 cucchiai Liquore Strega
    1 Scorza di Limone Grattugiata
    1 Scorza d'arancia grattugiata
    q.b. Olio per friggere
    q.b. Miele abbondante
    q.b. Zuccherini facoltativi
    q.b. Canditi facoltativi
    Struffoli di Nonna Anna

    Struffoli di Nonna Anna

    Caratteristiche:
      Cucina:

      Ingredienti

      La ricetta

      Condividi

      Gli Struffoli di Nonna Anna sono delle frittelline croccanti, prive di lievito e avvolte nel miele che fanno l’effetto delle ciliegie: una tira l’altra! La tradizione napoletana le prevede solitamente a forma di piccole palline ma ne esistono numerose varianti in tutta l’Italia meridionale da disporre a torre, ciambella o monoporzione.

      Grazie a Carmen_foodandsmile per aver condiviso con noi tutta la semplicità e il portentoso gusto della ricetta della sua nonna.

      Forse potrebbe interessarti anche:
      Struffoli
      Frittelle Dolci di Patate
      Frittelle di Ricotta e Limone

      Prepara le più buone frittelle di sempre con il nostro speciale Frittelle & Frittura!

      Step 1
      Segna come Completa

      Formate una specie di impasto sabbiato amalgamando insieme la farina, la buccia di limone e dell'arancia grattugiata, lo zucchero, il liquore e il burro a temperatura ambiente.

      Step 2
      Segna come Completa

      Ottenuta la "sabbiatura" aggiungete le uova e, con l'aiuto di un cucchiaio di legno, amalgamate il tutto e vedrete che in pochi minuti avrete un impasto ben compatto: ora continuate a mano fino ad ottenere una bella palla omogenea. Avvolgete l'impasto nella pellicola e lasciate riposare in frigorifero per 30 minuti.

      Step 3
      Segna come Completa

      Trascorso il tempo di riposo prendete l'impasto e, con l'aiuto di un mattarello, stendetelo in modo non troppo sottile.

      Step 4
      Segna come Completa

      Con l'ausilio di una rotella formate tanti piccoli "rombi" che poi andrete a friggere in abbondante olio di semi ben ben caldo.

      Step 5
      Segna come Completa

      Si friggono in fretta e appena si colorano toglieteli dall'olio e lasciateli  asciugare per bene su carta assorbente. Lasciate raffreddare per bene i vostri struffoli.

      Step 6
      Segna come Completa

      In un tegame bello grande fate scaldare a fuoco bassissimo abbondante miele (Nonna usava sempre quello millefiori) fino a che si sarà sciolto per bene.

      Step 7
      Segna come Completa

      Togliete il tegame con il miele dal fuoco e aggiungete gli struffoli che, con l'ausilio di un mestolo di legno, vanno girati delicatamente così che tutti i "rombi" vengano ben ricoperti dal miele.

      Step 8
      Segna come Completa

      Impiattate i vostri struffoli e, se lo desiderate, decorate con zuccherini e/o canditi.

      Commenti via Facebook

      Recensione ricetta

      Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
      precedente
      Pancake Senza Lattosio
      successivo
      Torta di Mele e Cioccolato senza Glutine

      Salva questa ricetta

      You need to login or register to bookmark/favorite this content.

      precedente
      Pancake Senza Lattosio
      successivo
      Torta di Mele e Cioccolato senza Glutine