• Home
  • Pasta
  • Tagliatelle VE-BI (verdi condite in bianco)
0 0
Tagliatelle VE-BI (verdi condite in bianco)

Tagliatelle VE-BI (verdi condite in bianco)

Caratteristiche:
  • Senza Latte
  • Vegana
  • Vegetariana
Cucina:

Può anche essere utilizzata, al posto della farina, la semola di grano duro; in questo caso dovrà cuocere qualche minuto in più.

  • 10.783 Visite
  • 46 minuti
  • Porzioni 6
  • Media

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Calcola Porzioni:
150 gr Asparagi verdi peso del prodotto già cotto
300 gr Farina 00
50 gr Mandorle mandorle pelate
200 gr Tofu
qb Olio evo
qb Sale
qb Pepe bianco
Tagliatelle VE-BI (verdi condite in bianco)

Tagliatelle VE-BI (verdi condite in bianco)

Caratteristiche:
  • Senza Latte
  • Vegana
  • Vegetariana
Cucina:

Può anche essere utilizzata, al posto della farina, la semola di grano duro; in questo caso dovrà cuocere qualche minuto in più.

Ingredienti

La ricetta

Condividi

Ricetta moderatamente facile ma di effetto, leggera ma nello stesso tempo gustosa con diversi contrasti di sapore: prova le mie tagliatelle verdi, condite in bianco! Originalissime!

(Visited 10.783 times, 1 visits today)
Step 1
Segna come Completa

Lessare in acqua salata gli asparagi fino a renderli belli morbidi e ben cotti. Scolarli e lasciare a riposo per togliere l'acqua in eccesso; passarli successivamente nel mixer/omogeneizzatore. In una capiente ciotola mettere il composto di asparagi unitamente a un cucchiaio di olio EVO e sale. A questo punto iniziare ad impastare aiutandosi con un cucchiaio aggiungendo la farina a poco a poco. In linea di massima la quantità di asparagi ottenuta sarà la metà della farina che andrete ad aggiungere; regolare eventualmente con acqua tiepida. Una volta ottenuto un impasto lavorabile a mano metterlo sulla spianatoia e impastare con la parte bassa del palmo delle mani per alcuni minuti, cospargendo di tanto in tanto la spianatoia con un po’ di farina e staccando con un raschietto o con una spatola la pasta che vi rimane attaccata. La lavorazione deve essere eseguita con forza, al fine di ottenere un composto perfettamente amalgamato, di media consistenza. Una volta pronta la pasta lasciarla riposare in frigorifero 15 minuti avvolta da pellicola trasparente.

Step 2
Segna come Completa

In una padella mettere olio EVO e le mandorle sbucciate aggiungere sale e scaldare, poi spegnere il fuoco.
Mettere sul fuoco la pentola dell'acqua con il sale e attendere il bollore.
Nel frattempo prepariamo le fettine di tofu sulla griglia. Le fette devono essere spesse circa 1 cm per non rompersi; grigliarle su entrambi i lati e lasciarle al caldo sulla padella a fuoco spento.

Step 3
Segna come Completa

Prendete una parte di impasto tolto dal frigorifero, formate una pallina regolare e appiattitela con le mani per conferirle forma di disco. Spianate quindi l’impasto servendovi di un mattarello: partite sempre dal centro, stendendo la pasta in tutti i sensi e girandola più volte, in modo che diventi rotonda e di spessore omogeneo. Continuate a stendere la pasta fino a quando non raggiunge lo spessore desiderato. Se necessario spolverizzare la pasta con un po di farina per non farla attaccare.
Ritagliare dal pezzo ottenuto delle striscioline irregolari con un coltello bel affilato fino a terminare tutto l'impasto.

Step 4
Segna come Completa

Quando l'acqua è in ebollizione buttare le tagliatelle (aggiungere all'acqua un cucchiaino di olio ); tempo di cottura circa 5 minuti; scolarle bene e rimetterle nella padella dove avevamo lasciato le mandorle. Alzare il fuoco vivo e rimescolare aggiungendo altro olio, sale quanto basta e un poco di pepe bianco.
Versarle nel piatto e aggiungere il tofu caldo grigliato; sopra una passata di Olio Evo.
Buon Appetito!

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Crostata fatta in casa alla marmellata di mirtilli
successivo
Cheese Cake Lamponi e Fragole

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Crostata fatta in casa alla marmellata di mirtilli
successivo
Cheese Cake Lamponi e Fragole

Aggiungi un commento