Torta Cream Tart Tiramisù

Torta Cream Tart Tiramisù

Caratteristiche:
    • Media
    • 1 h e 15 min
    • Porzioni 6
    • 180°C

    Condividi sui social

    Oppure copia e condividi l'url

    Ingredienti

    Quanti siete a pranzo?
    Per la base
    4 Tuorli a temperatura ambiente
    4 Albumi
    80 gr Zucchero semolato
    1 cucchiaino Estratto di vaniglia
    40 gr Olio di semi di girasole
    40 gr Latte senza lattosio
    30 gr Farina 00
    1 pizzico cremor tartaro
    30 gr Amido di mais
    Per la crema
    300 gr Mascarpone
    300 gr Panna fresca da montare
    1 cucchiaino Estratto di vaniglia
    130 gr Zucchero a velo
    Per farcire
    80 gr Caffè della moka
    q.b. Latte a piacere
    q.b. Cacao in polvere
    Torta Cream Tart Tiramisù

    Torta Cream Tart Tiramisù

    Caratteristiche:

      Ingredienti

      • Per la base

      • Per la crema

      • Per farcire

      La ricetta

      Condividi

      La Torta Cream Tart Tiramisù è un dessert super goloso, ideale per cene romantiche e occasioni speciali come compleanni e anniversari!

      Ricette Correlate
      Forse potrebbe interessarti anche
      Tiramisù al pistacchio
      Crostata al tiramisù
      Cheesecake al tiramisù

      Scopri altre ricette come questa visitando il nostro sito!

       

      Step 1
      Segna come Completa

      Prendete due ciotole, dividete i tuorli dagli albumi. Mettete momentaneamente gli albumi da una parte.
      Aggiungete ai tuorli i 20 gr di zucchero semolato, mescolate per qualche secondo con le fruste elettriche in modo che lo zucchero si sciolga bene.

      Step 2
      Segna come Completa

      Aggiungete al composto il cucchiaino di estratto di vaniglia e continuate a mescolare con le fruste, cominciate a versare a filo l’olio di semi di girasole, poi versate il latte (temperatura ambiente) e mescolate fino a quando gli ingredienti non si saranno assorbiti bene.
      Procedete mettendo l’amido di mais più la farina setacciata, mescolate ancora fino a quando il composto non risulterà liscio ed omogeneo.

      Step 3
      Segna come Completa

      Prendete la ciotola con gli albumi e montateli a neve con lo sbattitore elettrico. Quando saranno quasi montati, aggiungete un pizzico di cremor tartaro (il cremor tartaro serve per la riuscita di un albume montato alla perfezione).
      Versate poco per volta i 60 gr di zucchero semolato, mescolate per almeno 4 minuti o fino a quando vedrete il composto lucido e sodo.

      Step 4
      Segna come Completa

      Riprendete la ciotola con il composto di tuorli e cominciate ad aggiungere un po’ alla volta gli albumi montati.
      Mescolate con una spatola, facendo dei movimenti delicati dal basso verso l’alto per non smontare gli albumi.

      Step 5
      Segna come Completa

      Dividete i composti da mettere nello stampo, dovranno essere di pari peso.
      Versatene una parte nello stampo che può essere uno stampo a cuore o uno stampo rotondo. Stendete bene l’impasto aiutandovi con una spatola. Infornate in forno preriscaldato a 180°C modalità statico per circa 20 minuti, fate sempre la prova dello stecchino. Cotto il primo impasto sfornatelo e lasciatelo raffreddare completamente ed infornate il secondo stampo. Cotto anche il secondo dolce fate raffreddare bene anche questo.

      Step 6
      Segna come Completa

      Preparazione bagna

      Versate il mascarpone e la panna (freddi) in una ciotola ben pulita. Cominciate a mescolare il mascarpone con una spatola, aggiungete l’estratto di vaniglia e lo zucchero a velo setacciato. Mescolate bene utilizzando delle fruste elettriche fino a quando vedrete il composto sodo e compatto. Versate la crema in una sac à poche, inserite una punta di circa 1, 5 cm.

      Step 7
      Segna come Completa

      Trasferite il primo cuore su un vassoio e con uno stampo piccolo, sempre a forma di cuore, appoggiatelo al centro del dolce e con una leggera pressione ritagliate il cuoricino. Bagnate il dolce con il caffè (potete se volete aggiungere al caffè un goccio di latte) aiutandovi con un cucchiaino, stando attenti a non avvicinarsi troppo ai bordi, poi con la sac à poche ricoprite tutta la base facendo dei ciuffetti di crema.
      Prendete la seconda base e fate il solito procedimento del primo cuore (cioè bagnate il cuore con il caffè e fate i ciuffetti con la sac à poche).
      Ponete in frigorifero per almeno quattro ore, prima di servire spolverate la superficie della torta con del cacao in polvere.

      Commenti via Facebook

      Recensione ricetta

      Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
      precedente
      Torta Mimosa Facile
      Ravioli al Cavolfiore
      successivo
      Ravioli al cavolfiore con bietoline saltate

      Salva questa ricetta

      You need to login or register to bookmark/favorite this content.

      precedente
      Torta Mimosa Facile
      Ravioli al Cavolfiore
      successivo
      Ravioli al cavolfiore con bietoline saltate