Torta di Noci e Prugne

Torta di Noci e Prugne

Caratteristiche:
  • Vegetariana
  • Semplice
  • 80 minuti
  • Porzioni 6
  • 180°

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Quanti siete a pranzo?
250 gr Farina di grano saraceno
200 gr Prugne secche denocciolate
100 gr Gherigli di noci
200 gr Zucchero di canna
100 gr Burro
3 Uova
1 bustina Lievito per dolci
200 ml Latte
2 bicchierini Brandy
qb Sale
Per decorare
4 cucchiai Gelatina di albicocche
50 gr Prugne secche intere
Torta di Noci e Prugne

Torta di Noci e Prugne

Caratteristiche:
  • Vegetariana

Ingredienti

  • Per decorare

La ricetta

Condividi

Una torta che abbina il gusto succoso delle prugne, a quello burroso e dolce delle noci: perfetta per la prima colazione, o per accompagnare una tazza di tè a merenda. Con farina di grano saraceno, per un effetto davvero stupefacente!

Puoi trovare questa ed altre fantastiche ricette nel nuovo numero di Ricette Tradizionali n.47, in edicola dalla fine di maggio oppure disponibile sul sito, cliccando qui.

Step 1
Segna come Completa

Mettiamo le prugne secche in una ciotola piccola con il brandy e poca acqua e teniamole in ammollo per 30 minuti. Scoliamole e spezzettiamole con un coltellino, tritiamo le noci con una mezzaluna, tranne alcune per il decoro.

Step 2
Segna come Completa

In una ciotola d’acciaio lavoriamo con una frusta il burro sino a renderlo morbido, uniamo 2/3 dello zucchero, un pizzico di sale, le uova e mescoliamo con un cucchiaio di legno.

Step 3
Segna come Completa

Aggiungiamo la farina, il lievito, le noci, le prugne tritate e il latte a filo. Distribuiamo l’impasto in una tortiera, livelliamolo con un cucchiaio, spolverizziamo con zucchero la superficie e cuociamo a 180 °C per 50 minuti.

Step 4
Segna come Completa

Scaldiamo in un pentolino la gelatina di albicocca, aggiungiamo le prugne e i gherigli interi tenuti da parte. Serviamo il dolce guarnito con la gelatina e la frutta secca ammorbidita.

Commenti via Facebook

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Torta della Nonna Vegana
successivo
Strozzapreti

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Torta della Nonna Vegana
successivo
Strozzapreti