0 0
Tortelli ripieni al pesce spada

Tortelli ripieni al pesce spada

Caratteristiche:
  • Senza Latte
  • 6.491 Visite
  • 40 min
  • Porzioni 4
  • Semplice

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Calcola Porzioni:
250 gr Pasta fresca
300 gr Filetto di spada
1 Spicchio d'aglio
q.b. Olio evo
1 rametto Prezzemolo fresco
3 Basilico foglie
50 gr Capperi sott'aceto
100 gr Olive nere snocciolate
300 gr Pomodori ciliegia
q.b. Sale
q.b. Pepe
Tortelli ripieni al pesce spada

Tortelli ripieni al pesce spada

Caratteristiche:
  • Senza Latte

Ingredienti

La ricetta

Condividi

I tortelli ripieni al pesce spada sono un piatto sfizioso, perfetto per una cenetta a tema, tutta basata sugli ingredienti tipici della cucina mediterranea.

Step 1
Segna come Completa

In una padella antiaderente facciamo rosolare mezzo spicchio di aglio tritato fine con un filo d’olio extravergine; mettiamo a cuocere il filetto di pesce spada a fuoco basso, girandolo di tanto in tanto, per 5 minuti.

Step 2
Segna come Completa

Deponiamo il filetto di spada cotto sul tagliere e sminuzziamolo bene con una forchetta; quindi aggiustiamo di sale e pepe.

Step 3
Segna come Completa

Prendiamo il panetto di pasta fresca e tiriamola con il matterello fino a ottenere una sfoglia sottilissima. Con il coltello, tagliamo la sfoglia in quadri da 5-6 cm per lato e farciamoli con un cucchiaino di ripieno. Passiamo sui bordi un dito bagnato, pieghiamo i quadrati per formare dei e modelliamoli a forma di tortello, unendo due estremità.

Step 4
Segna come Completa

Facciamo rosolare in padella, con un filo d’olio extravergine, l’altra metà dello spicchio d’aglio e i capperi. Aggiungiamo i pomodorini lavati e tagliati a metà, le olive e qualche foglia di basilico; aggiustiamo di sale e pepe e lasciamo cuocere il tutto a fuoco basso per 10 minuti, per completare il condimento.

Step 5
Segna come Completa

In una pentola grande, con acqua bollente salata, versiamo i tortelli e cuociamoli per due minuti; scoliamoli e facciamoli saltare nella padella del condimento.
Ora potete impiattare e servire. Buon appetito!

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Conchiglie al pesto di peperoni
successivo
Patate al forno farcite con carne di manzo

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Conchiglie al pesto di peperoni
successivo
Patate al forno farcite con carne di manzo

Aggiungi un commento