0 1
Tronchetto di Natale senza glutine

Tronchetto di Natale senza glutine

Caratteristiche:
  • Gluten Free
  • Vegetariana
Cucina:
  • Difficile
  • 60 minuti
  • Porzioni 10
  • 220°C

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Quanti siete a pranzo?
1 pizzico Sale
100 gr Farina di riso
100 gr Cacao amaro in polvere
5 Uova
140 gr Zucchero
10 gr Miele
1 Baccello di Vaniglia
300 gr Panna fresca Liquida
300 gr Cioccolato fondente
Per decorare
300 gr Cioccolato fondente
Tronchetto di Natale senza glutine

Tronchetto di Natale senza glutine

Caratteristiche:
  • Gluten Free
  • Vegetariana
Cucina:

Ingredienti

  • Per decorare

La ricetta

Condividi

Il tronchetto di Natale senza glutine (Bûche de Noël) è il dolce tipico delle festività, proposto in chiave gluten free. Questo dolce ha origini antiche e riprende la forma di un ceppo di legno, simbolo Natalizio che si dice porti tanta fortuna e gioia nelle case.

Ricette correlate
Stelline salate di Natale

 

Step 1
Segna come Completa

Per preparare la pasta biscotto iniziate dividendo i tuorli (dovranno pesare circa 100 gr) dagli albumi (dovranno pesare circa 150 gr). Sbattete i tuorli per almeno 10 minuti assieme a 90 gr di zucchero, al miele e alla vaniglia fino a che non diventano chiari e molto spumosi. Montate gli albumi a neve non troppo ferma assieme al restante zucchero, quindi unite i due composti con una spatola senza smontarli. Aggiungete la farina setacciata molto delicatamente ed amalgamate con una spatola. Aggiungete infine il cacao amaro e amalgamate il tutto. Stendete l’impasto su un foglio di carta forno, posto su una leccarda da forno delle dimensioni di 45 x 37 cm.

Step 2
Segna come Completa

Livellate con una spatola piatta e liscia fino a raggiungere lo spessore di 1 cm. Infornate in forno statico già caldo a 220° per 6-7 minuti (non di più). Estraete la pasta biscotto dal forno, toglietela immediatamente dalla teglia, poggiandola con tutta la carta forno su di un piano. Spolverizzate la superficie della pasta biscotto con dello zucchero semolato, in modo che non si appiccichi, e sigillatela con della pellicola, ripiegandola anche sotto i lati. In questo modo la pasta biscotto raffreddandosi tratterrà al suo interno tutta l’umidità che servirà a renderla elastica e l’aiuterà a piegarsi senza creparsi. Preparate intanto la ganache: tritate il cioccolato fondente, ponete sul fuoco un pentolino con la panna.

Step 3
Segna come Completa

Quando la panna avrà sfiorato il bollore, spegnete e versate il cioccolato tritato, mescolando con le fruste per scioglierlo completamente. Una volta che il cioccolato si sarà sciolto, trasferite il composto in una ciotola contenente del ghiaccio, iniziate a montare con uno sbattitore elettrico. Lavorate la ganache per 10-15 minuti fino a quando sarà ben montata. Quando la pasta biscotto sarà fredda togliete la pellicola, farcitela con metà della ganache montata lasciando 2 cm di bordo.

Step 4
Segna come Completa

Arrotolate la pasta biscotto delicatamente avvolgetela nella pellicola ponete il rotolo a rassodare in frigo per 1 ora circa insieme alla ganache avanzata. Intanto occupatevi della decorazione: in un pentolino per bagnomaria sciogliete il cioccolato fondente. Una volta sciolto trasferitelo su un foglio di carta da forno poggiato sopra un vassoio o piano di lavoro, con l’aiuto di una spatola distribuite uniformemente il cioccolato e fatelo raffreddare, dovrete ottenere una grande lastra sottile, fatela raffreddare e indurire, poi tagliatela a strisce.

Step 5
Segna come Completa

Ricavate da ciascuna striscia delle sfogliette grossolane, spezzando con le mani il cioccolato. Riprendete il rotolo farcito e spalmate su tutta la superficie la crema ganache avanzata, per finire adagiate sulla ganache le sfogliette una vicina all’altra per ricreare l’effetto del tronco di legno. Buon Natale!

Commenti via Facebook

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Torta vegana barbabietola e nocciole
successivo
Crema al prosciutto cotto

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Torta vegana barbabietola e nocciole
successivo
Crema al prosciutto cotto