• Home
  • Dolci
  • TORTA CREMOSA CON RICOTTA E ARANCE BIOLOGICHE
0 0
TORTA CREMOSA CON RICOTTA E ARANCE BIOLOGICHE

TORTA CREMOSA CON RICOTTA E ARANCE BIOLOGICHE

  • Media
  • 60 min
  • Porzioni 8
  • 180°C

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Quanti siete a cena?
3 Uova temperatura ambiente
200 gr Zucchero semolato
3 cucchiai Amido di mais
1 cucchiaino Estratto di vaniglia
1 cucchiaio Liquore Strega oppure fialetta aroma arancia
400 gr Ricotta Vaccina fresca
di 2 arance non trattate Buccia grattugiata
mezzo cucchiaino Lievito per dolci setacciato
q.b. Zucchero a velo
2 Scorza d'arancia grattugiata non trattate
TORTA CREMOSA CON RICOTTA E ARANCE BIOLOGICHE

TORTA CREMOSA CON RICOTTA E ARANCE BIOLOGICHE

Ingredienti

La ricetta

Condividi

Questa torta è pensata per le persone intolleranti al glutine ma credimi è super buona per tutti ! A casa mia va a ruba 😉

Step 1
Segna come Completa

Dividi i tuorli dagli albumi, con le fruste elettriche comincia a montare i tuorli con lo zucchero semolato per 3-4 minuti, l’impasto dovrà risultare gonfio e spumoso. Aggiungi l’estratto di vaniglia, il cucchiaio di liquore strega oppure la fialetta aroma arancia più la scorza di due arance bio più i 3 cucchiai di amido di mais. Frulla per alcuni secondi, poi versa poco per volta la ricotta ben strizzata (se vuoi puoi setacciarla per un gusto ancora più delicato) e mescola.

Step 2
Segna come Completa

Monta gli albumi a neve e aggiungili al composto poco per volta facendo dei movimenti lenti dal basso verso l’alto per non smontare il composto. Per ultimo, aggiungi la mezza bustina di lievito per dolci setacciato, mescola ancora e versa il composto nello stampo a cerniera da 20-22 cm di diametro.

Step 3
Segna come Completa

Inforna la torta in forno preriscaldato modalità statico a 180° per 45-50 minuti circa, prima di sfornarla fai la prova dello stecchino per verificarne la cottura. Sfornala e lasciala raffreddare. Trasferisci la torta in un vassoio e cospargi la superficie con dello zucchero a velo. Buon assaggio!

Commenti via Facebook

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Calamarata di pesce spada
successivo
Linguine al sugo di aragosta

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Calamarata di pesce spada
successivo
Linguine al sugo di aragosta