0 0
Crema fredda di patate con ricotta

Crema fredda di patate con ricotta

Caratteristiche:
  • Gluten Free
  • 8.978 Visualizza
  • Porzioni 4
  • Media

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Calcola Porzioni:
800 gr Patate
2 l Brodo Vegetale
600 gr Ricotta Vaccina
1 Scalogno
1 Uovo
20 gr Olio extravergine d'oliva
Sale
Pepe rosa
Crema fredda di patate con ricotta

Crema fredda di patate con ricotta

Caratteristiche:
  • Gluten Free

Ingredienti

La ricetta

Condividi

Consiglio: Le patate tendono ad annerire facilmente quindi, dopo averle pelate, lasciatele a bagno in acqua fredda.

(Visited 8.978 times, 1 visits today)
Step 1
Segna come Completa

Spazzolate e lavate le patate in modo da eliminare ogni traccia di terra dalla buccia, poi mettetele in una casseruola coperte da acqua fredda; mettete sul fuoco e portate a ebollizione; non appena l’acqua bolle, abbassate la fiamma e portiamo a cottura. Le patate saranno pronte in circa 30 minuti, ma il tempo dipende ovviamente dalla grandezza.

Step 2
Segna come Completa

Sbucciate lo scalogno e affettatelo sottilmente, fate lo stesso con le patate quando sono ancora calde. In una casseruola riscaldate l’olio extravergine di oliva, unite lo scalogno e le patate e lasciate rosolare per qualche minuto, poi salate, versate il brodo vegetale e portate a cottura in 25 minuti.

Step 3
Segna come Completa

In una ciotola lavorate la ricotta con l’uovo, un pizzico di sale e una macinata abbondante di pepe rosa. Non appena la crema di patate sarò pronta, riducetela in crema con l’aiuto
di un minipimer, assaggiate e
regolate di sale e pepe.

Step 4
Segna come Completa

Lavorate la ricotta con due cucchiai in modo da ottenere delle quenelle che man mano farete cadere in un pentolino contenente acqua bollente; cuociamo per 5 minuti. Distribuite la crema in 4 ciotole, aggiungete le quenelle, un filo di olio crudo e servite.

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Crepes alle castagne
successivo
Fregula e crudità

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Crepes alle castagne
successivo
Fregula e crudità

Aggiungi un commento