0 0
Gnocchi verdi agli asparagi

Gnocchi verdi agli asparagi

Caratteristiche:
  • Vegetariana
  • 968 Visualizza
  • Porzioni 6
  • Media

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Calcola Porzioni:
1 kg Patate
50 gr Spinaci surgelati
300 gr Farina 00
500 gr Asparagi verdi
150 gr Pecorino
20 gr Olio extravergine d'oliva
Timo fresco in foglie
Sale
Pepe
Gnocchi verdi agli asparagi

Gnocchi verdi agli asparagi

Caratteristiche:
  • Vegetariana

Ingredienti

La ricetta

Condividi

Consiglio: Ricordatevi che per gli impasti con farina è sempre meglio utilizzare le patate vecchie che solitamente hanno una consistenza più farinosa che meglio si adatta alla miscela con altri ingredienti.

(Visited 968 times, 1 visits today)
Step 1
Segna come Completa

Lavate le patate spazzolando bene in modo da eliminare ogni traccia di terra dalla buccia, poi mettetele in una casseruola coperte da acqua fredda; mettete sul fuoco e portate a ebollizione; non appena l’acqua bolle, abbassate la fiamma e portate a cottura.

Step 2
Segna come Completa

Le patate saranno pronte in circa 30 minuti, pungetele delicatamente per non romperle con uno stuzzicadenti fino al cuore in modo da valutare se sono cotte.

Step 3
Segna come Completa

Saltate brevemente gli spinaci in una padella, senza aggiunta di acqua o grassi; scolateli, strizzateli con le mani e tritateli. Una volta cotte le patate, pelatele velocemente e passatele allo schiacciapatate quando sono ancora calde, poi mettetele a fontana su un piano di lavoro e impastatele con la farina, il trito di spinaci e un pizzico di sale.

Step 4
Segna come Completa

Quando l’impasto raggiunge una consistenza omogenea, cominciate a lavorare poca pasta per volta, prima a salsicciotto poi ricavando pezzetti di 4 cm per ottenere i classici gnocchi.

Step 5
Segna come Completa

Nel frattempo pulite gli asparagi: tagliate la parte più dura del gambo, poi grattate con un coltello anche il resto, fino alla parte verde. Tagliate le punte tutte uguali di una lunghezza di circa 5 cm, poi tagliate a rondelle i gambi.

Step 6
Segna come Completa

In una casseruola cuocete punte e rondelle con un dito d’acqua, il timo fresco e un pizzico di sale per 10 minuti; quindi togliete le punte e frullate il resto aggiungendo anche un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, per rendere la salsa più cremosa.

Step 7
Segna come Completa

Rimettete la salsa nel tegame, aggiungete il pecorino grattugiato e a fiamma bassa, mescolate per stemperare il formaggio. Aggiungete anche le punte e regolate di sale e pepe.

Step 8
Segna come Completa

Cuocete gli gnocchi in acqua bollente salata, scolandoli non appena vengono a galla ei trasferiteli nella padella con la salsa per qualche minuto. Servite subito ben caldi.

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Pancia di maiale biscottata con vellutata di cipolle e mele
Mousse di latte e caffè
successivo
Mousse di latte e caffè

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Pancia di maiale biscottata con vellutata di cipolle e mele
Mousse di latte e caffè
successivo
Mousse di latte e caffè

Aggiungi un commento