Cornetti Soffici

Cornetti Soffici

Caratteristiche:
  • Senza Latte
  • Vegetariana
Cucina:

La leggenda vuole che la forma a mezzaluna dei cornetti, specialità di origine austriaca, sia merito dei fornai viennesi che, per celebrare la sconfitta dell'assedio turco di Vienna nel 1683, inventarono questi dolcetti con il simbolo della bandiera ottomana

  • Media
  • 2 ore
  • Porzioni 27
  • 180° C

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Quanti siete a pranzo?
500 g Farina 00
1/2 Scorza di Limone Grattugiata non trattato
1/2 Scorza d'arancia grattugiata non trattata
75 g Burro a temperatura ambiente
90 g Zucchero semolato
1 Uovo
2 Tuorli
25 g Lievito di birra fresco oppure 8 g di Lievito secco
150 ml Latte senza lattosio
Per la farcia
q.b. Marmellata
q.b. Miele
q.b. Cioccolato
Per decorare
q.b. Zucchero a velo
Cornetti Soffici

Cornetti Soffici

Caratteristiche:
  • Senza Latte
  • Vegetariana
Cucina:

La leggenda vuole che la forma a mezzaluna dei cornetti, specialità di origine austriaca, sia merito dei fornai viennesi che, per celebrare la sconfitta dell'assedio turco di Vienna nel 1683, inventarono questi dolcetti con il simbolo della bandiera ottomana

Ingredienti

  • Per la farcia

  • Per decorare

La ricetta

Condividi

Con questi Cornetti Soffici sembra di risvegliarsi in un hotel deluxe ma la spesa per gli ingredienti è alla portata di tutte le tasche! Avanti allora, sperimentiamo insieme questo inconfondibile classico della colazione italiana.

A differenza dei più burrosi croissant, questi Cornetti Soffici contengono le uova nella preparazione e si gustano salati, dolci, lisci o ripieni di marmellata e creme sin dal XVII secolo.

Grazie alla mitica Monica in cucina per questa intramontabile ricetta per 27 cornettini mignon ottimi anche solo spolverati con un po’ di zucchero a velo o da farcire a piacere!

Potrebbero interessarti anche
Croissant salati al prosciutto
Brioches alla Nutella
Pancake soffici

Ravviva di gusto la tua colazione con Dolci Buoni e Sani e Torte Alte per la Colazione

Step 1
Segna come Completa

In una planetaria mettete la farina, lo zucchero, il lievito di birra sbriciolato (potete utilizzare anche il lievito secco 8 g) il latte, la scorza di 1/2 limone, la scorza di 1/2 arancia. È possibile prepare l'impasto amalgamando tutti gli ingredienti anche a mano su un tavolo da lavoro.

Step 2
Segna come Completa

Iniziate ad impastare utilizzando il gancio a uncino per qualche minuto, aggiungete l’uovo e i due tuorli uno alla volta, sempre con la planetaria in funzione.

Step 3
Segna come Completa

Unite il burro ammorbidito in più riprese, aggiungete il pizzico di sale e impastate per cinque minuti circa.

Step 4
Segna come Completa

Trasferite l’impasto ottenuto su un piano da lavoro e lavoratelo per qualche secondo con le mani formando una palla.

Step 5
Segna come Completa

Prima lievitazione

Mettete l’impasto in una ciotola leggermente infarinata e coperta con pellicola trasparente per la prima lievitazione.

Step 6
Segna come Completa

Fate risposare in forno spento con la luce accesa per 40 minuti circa. Dovrà raddoppiare di volume

Step 7
Segna come Completa

Spargete la farina su un piano da lavoro, prendete l’impasto dalla ciotola, allargate l’impasto con le mani e poi stendetelo con un mattarello formando un rettangolo.

Step 8
Segna come Completa

Stendetelo ad uno spessore di circa 4-5 mm e di dimensione circa 5-6 cm se volete realizzare 27 piccoli cornetti; altrimenti, per realizzarne di più grandi, la dimensione sarà di circa 10-12 cm utilizzando una rotella. Cercate di formare dei triangoli più o meno uguali. Infarinate anche il mattarello per evitare che l’impasto si appiccichi.

Step 9
Segna come Completa

Fate dei piccoli tagli alla base, aggiungete a piacere marmellata, miele, crema, cioccolata, arrotolate e fate una leggera pressione con i polpastrelli, poi finite di arrotolare il cornetto partendo sempre dalla base del triangolo.

Step 10
Segna come Completa

Seconda lievitazione

Adagiateli su una leccarda ricoperta da carta da forno. Ora i cornetti sono pronti per la seconda lievitazione. Metteteli in forno spento per 40 minuti sempre con la luce accesa.

Step 11
Segna come Completa

Ultimata la lievitazione, passate sopra la superficie di ogni cornetto un po’ di latte utilizzando un pennello da cucina; potete o cuocerli oppure congelarli e cuocerli in un secondo momento. Dovrete farli scongelare tutta la notte in forno spento e la mattina procedere con la cottura.

Step 12
Segna come Completa

Cuocete i cornetti in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 20 minuti. Quando vedrete che i cornetti avranno un colore dorato, saranno pronti. Spolverizzate con dello zucchero a velo. Buona colazione!

Commenti via Facebook

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Spaghetti con le Cozze
successivo
Paccheri Fave e Pomodorini

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Spaghetti con le Cozze
successivo
Paccheri Fave e Pomodorini