3 2
Risotto allo zafferano e verdure

Risotto allo zafferano e verdure

Caratteristiche:
  • Vegetariana
  • Media
  • 40 minuti
  • Porzioni 3
  • 180° C

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Quanti siete a cena?
280 gr Riso integrale
8 Funghi portobello grossi
2 Zucchina
2 Peperone rosso
2 Scalogno
40 gr Olio evo
q.b. Sale
1 bustina Zafferano
Per il brodo vegetale
1 Carota
1 costa Sedano
1 Cipolla
700 ml Acqua
q.b. Sale
q.b. Pepe
2 fette Formaggio fresco facoltativo
Risotto allo zafferano e verdure

Risotto allo zafferano e verdure

Caratteristiche:
  • Vegetariana

Ingredienti

  • Per il brodo vegetale

La ricetta

Condividi

Il risotto allo zafferano e verdure è un primo piatto vegetariano, gustoso e sano. E’ una ricetta nutriente e che mette allegria durante i pranzi di primavera e d’estate! Grazie a Margherita Scibilia per la ricetta!

Accessori da avere

Step 1
Segna come Completa

Preparate il brodo con la carota, il sedano e la cipolla. Lavate la carota ed il peperone, sciacquate velocemente i funghi e staccate i gambi.
Fate una ratatouille con gli ortaggi compresi i gambi dei funghi, tagliate lo scalogno ed unite agli ortaggi e fate appassire in una padella.
Rivestite una placchetta con la carta da forno, poggiatevi i funghi e fate cuocere per 10 minuti a 180° C in forno ventilato.

Step 2
Segna come Completa

In tegame tostate a secco il riso, unite gli ortaggi, aggiungete un mestolo di brodo caldo e girate. Continuate a unire il brodo un po' alla volta e spegnete 2-3 minuti prima della fine della cottura. Quando avrete aggiunto l'ultimo mestolo, aggiungete inoltre la bustina di zafferano. Mantecate con l’olio, distribuite il risotto nelle cappelle dei funghi, irrorate col liquido di cottura e se volete potete inserite la caciotta tagliata a fiammiferi nelle cappelle. Mettete in forno a 180° per 10 minuti. Sfornate, servite e spolverate con il pepe.

Margherita Scibilia

Margherita Scibilia

Siciliana di nascita, Romana di adozione, pittrice e decoratrice, moglie e mamma. Sia la mia cucina che la mia pittura sono intrise di odori, colori, sapori, spezie del mediterraneo, mi piace cucinare i piatti della tradizioni e ancor di più farli miei aggiungendo un po’ della mia creatività. Viaggiare e’ una grande boccata di ossigeno ed un enorme arricchimento del bagaglio per la vita che verrà. Collezionista ed appassionata di libri di cucina, accumulatrice seriale di riviste del settore.

Commenti via Facebook

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Cacciucco
successivo
Erbazzone agli spinaci

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Cacciucco
successivo
Erbazzone agli spinaci