Marmellata di fragole

Marmellata di fragole

Caratteristiche:
  • Gluten Free
  • Senza Latte
  • Vegana
  • Vegetariana
  • Semplice
  • Porzioni 6

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Quanti siete a pranzo?
1 kg Fragole
900 gr Zucchero Cristallizzato
1 Limone
Marmellata di fragole

Marmellata di fragole

Caratteristiche:
  • Gluten Free
  • Senza Latte
  • Vegana
  • Vegetariana

Ingredienti

La ricetta

Condividi

La marmellata di fragole è una delle conserve più amate da grandi e piccini, ottima da spalmare su pane caldo imburrato sia a colazione che a merenda! Puoi utilizzarla anche per farcire brioche e per le tue crostate preferite.

Step 1
Segna come Completa

Lavate rapidamente le fragole sotto acqua fredda, eliminate i piccioli e asciugatele con delicatezza con un canovaccio. Mettetele in una ciotola capiente con lo zucchero e il succo di limone filtrato, coprite con pellicola trasparente e lasciate riposare al fresco per tutta la notte.

Step 2
Segna come Completa

Il giorno successivo preparate i barattoli per la marmellata, scolate le fragole con un colino a maglia stretta e versate il succo raccolto in una padella antiaderente. Fate scaldare il succo mescolando con un cucchiaio di legno.

Step 3
Segna come Completa

Quando inizierà a bollire aggiungete le fragole e fate cuocere a fiamma vivace per 5 minuti; lasciate concentrare il succo a fiamma media per 5 minuti continuando a mescolare.

Step 4
Segna come Completa

Portate a ebollizione e lasciate bollire a fuoco vivace per altri 5 minuti; utilizzate una schiumarola per eliminare la schiuma che si sarà formata in superficie e mettete la confettura ancora calda nei barattoli.

Commenti via Facebook

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Tortini di farro soffiato e cioccolato
successivo
Spaghetti al pesto di barbabietola e pistacchio

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Tortini di farro soffiato e cioccolato
successivo
Spaghetti al pesto di barbabietola e pistacchio