• Home
  • Primi
  • Risotto con tartare di tonno e finocchi
Risotto con tartare di tonno e finocchi

Risotto con tartare di tonno e finocchi

Caratteristiche:
  • Gluten Free
  • Senza Latte
  • 45 minuti
  • Porzioni 4
  • Media

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Calcola Porzioni:
280 gr Riso integrale
2 Finocchi
1 Porro
150 gr Tonno fresco e abbattuto
q.b. Sale
q.b. Pepe
1 mazzetto Timo limonato
q.b. Acqua calda
q.b. Olio evo
Risotto con tartare di tonno e finocchi

Risotto con tartare di tonno e finocchi

Caratteristiche:
  • Gluten Free
  • Senza Latte

Ingredienti

La ricetta

Condividi

Il risotto con tartare di tonno e finocchi è un primo piatto delicatissimo e molto gustoso, con ingredienti scelti e genuini. Grazie a Margherita Scibilia di Pentole e Pennelli per questa fantastica ricetta!

Accessori utili

Step 1
Segna come Completa

Lavate bene i finocchi, tagliateli a pezzetti e teneteli da parte. Poi affettate il porro e fatelo soffriggere con un filo di olio evo. Aggiungete i finocchi e fate insaporire. Aggiungete un po' di acqua calda fino a coprire il tutto. Fate cuocere finché non saranno ben cotti.

Step 2
Segna come Completa

Frullate con un frullatore ad immersione e setacciate la crema con un colino a maglie strette. Mettete a bollire un litro di acqua con gli scarti del finocchio e del porro e fatelo cuocere per 10 minuti: lo utilizzerete come brodo per il vostro risotto.

Step 3
Segna come Completa

Tagliate a tartare la fetta di tonno, copritela con pellicola e mettetela in frigo. Lavate e tritate il timo limonato. Fate tostare il riso a secco e poi iniziate a sfumare con il brodo. Dopo 10 minuti di cottura e di aggiunta del brodo, aggiungete metà della vellutata e mescolate, portando a fine cottura il riso. Mantecate con l’olio evo. Impiattate il risotto ed adagiatevi sopra la tartare di tonno, una spolverata di timo limonato ed il pepe nero macinato al momento.

Margherita Scibilia

Margherita Scibilia

Siciliana di nascita, Romana di adozione, pittrice e decoratrice, moglie e mamma. Sia la mia cucina che la mia pittura sono intrise di odori, colori, sapori, spezie del mediterraneo, mi piace cucinare i piatti della tradizioni e ancor di più farli miei aggiungendo un po’ della mia creatività. Viaggiare e’ una grande boccata di ossigeno ed un enorme arricchimento del bagaglio per la vita che verrà. Collezionista ed appassionata di libri di cucina, accumulatrice seriale di riviste del settore.

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Pasta alla Norma al forno
successivo
Avocado toast con peperoni e semi di sesamo

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Pasta alla Norma al forno
successivo
Avocado toast con peperoni e semi di sesamo

Aggiungi un commento