0 0
Salsa di Pere come in Corea

Salsa di Pere come in Corea

Caratteristiche:
  • Vegana
  • Vegetariana
  • 1.884 Visite
  • 20 minuti
  • Porzioni 4
  • Semplice

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Calcola Porzioni:
180 ml Salsa di Soia basso contenuto di sodio
50 ml Sakè
1 Pera
1 cucchiaio Zucchero di canna fine
2 cucchiai Sciroppo di Agave
2 cucchiai Olio di semi di sesamo
2 cucchiai Aceto di mele o riso
1 spicchio Aglio
2 Cipollotto
1 pezzetto Zenzero fresco
a piacere Peperoncino in polvere o tabasco
qb Amido di mais
qb Pepe
Salsa di Pere come in Corea

Salsa di Pere come in Corea

Caratteristiche:
  • Vegana
  • Vegetariana

Ingredienti

La ricetta

Condividi

Questa ottima salsa si abbina a meraviglia con tartare vegane o vegetariane, insalatina di avocado, cipollotti e pomodorini, carpacci di verdure, tofu o seitan alla griglia, risi orientali, patate al vapore, insalatine di cavolo cappuccio o cavolo rosso affettati finemente. Immancabile in polpette vegane o vegetariane, si sposa anche con vegburger e schiacciatine di verdure e legumi! Assolutamente da provare.

Puoi trovare questa ricetta e moltissime altre nel nuovo numero 88 de La Mia Cucina Vegetariana in edicola dal 28 marzo, oppure disponibile cliccando qui.

 

 

Step 1
Segna come Completa

Mescolate nel boccale del bimby la salsa di soia, lo zucchero di canna, lo sciroppo di agave, l’aceto di riso o mele, il sakè, l’aglio schiacciato e spellato, lo zenzero sbucciato e grattugiato, pepe e peperoncino o tabasco, la pera sbucciata, divisa in 4 spicchi e privata delle parti di torsolo, i cipollotti puliti e tagliati a pezzi.

Step 2
Segna come Completa

Frullate il tutto 3 Min. Vel. massima e portatelo a 100°C e dategli 10 minuti al massimo di cottura (10 Min. Vel. massima).

Step 3
Segna come Completa

Sciogliete in mezzo bicchiere di acqua 1 cucchiaio abbondante di maizena, mescolando con un cucchiaino. Versate il composto nella salsa e rimettete in funzione il bimby a 100°C 5 Min. Vel. 7.

Step 4
Segna come Completa

Incorporate alla salsa l’olio di sesamo, versandolo a filo e mettendo in funzione il bimby: se vi piace, potete anche raddoppiare la dose. Completate, a piacere, con semi di sesamo chiari tostati o con un mix di sesamo chiaro tostato, sesamo nero o semi di nigella e sesamo al wasabi (nei migliori negozi di alimenti orientali o specificamente giapponesi).

Step 5
Segna come Completa

Potete conservare la salsa in frigo fino a 2-3 settimane. Se volete conservarla più a lungo, versatela ancora bollente in vasetti sterilizzati, mettete i coperchi e rovesciate i vasetti, tenendoli così finché saranno freddi.

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Strudel di datteri con salsa al caffè 
successivo
Corona d’Agnello Regale

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Strudel di datteri con salsa al caffè 
successivo
Corona d’Agnello Regale

Aggiungi un commento