• Home
  • Antipasti
  • Involtini di Salvia Fritta ripieni di Crema di Patate
0 0
Involtini di Salvia Fritta ripieni di Crema di Patate

Involtini di Salvia Fritta ripieni di Crema di Patate

Caratteristiche:
  • Senza Latte
  • Vegana
  • Vegetariana
Cucina:
  • 4.244 Visualizza
  • 35
  • Porzioni 4
  • Media

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Calcola Porzioni:
20 Foglie di Salvia
90 gr Farina
220 gr Patate a pasta gialla
20 gr Farina di mandorle
30 gr Crema di Mandorle
1 bicchiere Acqua Frizzante
Mezzo Cucchiaio Lievito di birra in scaglie
1 cucchiaio Olio extravergine d'oliva
1 lt Olio per friggere
qb Sale
qb Pepe
Involtini di Salvia Fritta ripieni di Crema di Patate

Involtini di Salvia Fritta ripieni di Crema di Patate

Caratteristiche:
  • Senza Latte
  • Vegana
  • Vegetariana
Cucina:

Ingredienti

La ricetta

Condividi

Un’idea Vegan perfetta per un antipasto di Natale sfizioso e semplice da preparare. Unica accortezza: trovate foglie di Salvia abbastanza grandi. Buon Appetito!

(Visited 4.244 times, 1 visits today)
Step 1
Segna come Completa

Crema di Patate:

Lavate le patate e lessatele 25 minuti con la buccia. Scolatele e quando sono fredde sbucciatele. Schiacciatele con lo schiacciapatate (o con una forchetta), poi conditele con sale pepe, olio, aggiungete la crema di mandorle e la farina di mandorle, infine il lievito. Mescolate bene fino ad ottenere una crema omogenea e senza grumi controllando che non sia troppo liquida.

Step 2
Segna come Completa

Per gli involtini: Lavare con attenzione le foglie di salvia ed asciugatele molto bene. Farcite la singola foglia di salvia con un cucchiaino di crema di patate spalmandolo bene su tutta la foglia, arrotolatela e preparatevi a friggere

Step 3
Segna come Completa

Pastella per Friggere: In una ciotola versate la farina e l’acqua frizzante fredda da frigorifero, mescolate bene con una frusta (meglio se elettrica) fino ad ottenere una pastella fluida ma non troppo molle. Mettete a scaldare l’olio in una padella dai bordi alti o in una friggitrice ad immersione. Passate gli involtini nella pastella, immergeteli nell’olio bollente, cuocendoli qualche minuto fino a quando non saranno ben dorati. Scolateli e metteteli in un piatto con carta assorbente da cucina sul fondo per asciugarli dall'olio in eccesso, e serviteli caldi.

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Creme brulèe
successivo
Gnocchi di spinaci fatti in casa

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Creme brulèe
successivo
Gnocchi di spinaci fatti in casa

Aggiungi un commento