• Home
  • Pasta
  • Spaghetti al pesto fresco e gamberi scottati
0 0
Spaghetti al pesto fresco e gamberi scottati

Spaghetti al pesto fresco e gamberi scottati

Cucina:
  • 335 Visualizza
  • 30
  • Porzioni 2
  • Semplice

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Calcola Porzioni:
1 vaschetta Basilico
2 manciate Pinoli
2 manciate Pistacchi
1 spicchio Aglio
abbondante Grana Padano
Olio extravergine d'oliva
Sale
Pepe
8 Gamberi argentini
Spaghetti al pesto fresco e gamberi scottati

Spaghetti al pesto fresco e gamberi scottati

Cucina:

Ingredienti

La ricetta

Condividi

Un primo piatto semplice e veloce, ma di grande effetto!

(Visited 335 times, 1 visits today)
Step 1
Segna come Completa

Nel vaso di un frullatore o in un contenitore dai bordi alti se usate il mixer a immersione, mettete tutto il basilico ben sciacquato e privato delle parti più dure. Frullate 2 secondi e aggiungete anche i pinoli, 3/4 dei pistacchi, lo spicchio d'aglio spellato e privato dell'anima interna, abbondante Grana grattugiato, sale e pepe a piacere, quindi azionate di nuovo per altri 10 secondi. A questo punto, potete ultimare il vostro pesto versando a filo, mentre frullate, tanto olio quanto densa volete la salsa. Spegnete il frullatore, trasferite il pesto in un'ampia ciotola e tenete da parte.

Step 2
Segna come Completa

Pulite ora i gamberi, privandoli di coda, testa, carapace e interiora, quindi sciacquateli velocemente sotto acqua corrente. Mettete a bollire in un'ampia pentola abbondante acqua salata. Nel frattempo, scaldate una padella antiaderente aggiungendo un goccio d'olio. Una volta ben caldo, fatevi scottare i gamberi 2/3 minuti per lato.

Step 3
Segna come Completa

Quando l'acqua bolle, buttatevi gli spaghetti, diluite il pesto con un po' d'acqua di cottura e, una volta al dente, scolate la pasta direttamente nella ciotola con il pesto.
Amalgamate per bene, quindi disponete la pasta nei piatti da portata e ultimatela con i restati pistacchi ridotti in granella e i gamberi argentini scottati. Buon appetito!

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Sformato di patate e olive, salsa di carota, zenzero e finocchi all’elicriso
successivo
Pancia di maiale biscottata con vellutata di cipolle e mele

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Sformato di patate e olive, salsa di carota, zenzero e finocchi all’elicriso
successivo
Pancia di maiale biscottata con vellutata di cipolle e mele

Aggiungi un commento