• Home
  • Dolci
  • Crostata con crema di ricotta e fragole
0 0
Crostata con crema di ricotta e fragole

Crostata con crema di ricotta e fragole

Caratteristiche:
  • Vegetariana
Cucina:
  • 90 minuti
  • Porzioni 10
  • Semplice
  • 180°C

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Calcola Porzioni:
125 gr Burro
250 gr Farina 00
125 gr Zucchero
1 Uovo
1 Tuorlo
1/2 Bacca di Vaniglia
3 cucchiai Marmellata di fragole
350 gr Ricotta
60 gr Zucchero a velo
300 gr Fragole
q.b. Gelatina
Crostata con crema di ricotta e fragole

Crostata con crema di ricotta e fragole

Caratteristiche:
  • Vegetariana
Cucina:

Ingredienti

La ricetta

Condividi

La Crostata con crema di ricotta e fragole è uno dei dolci più classici a cui nessuno dice mai di no! Base di pasta frolla, una golosa crema di ricotta e tante fragole fresche profumate di primavera!

Accessori Utili

Step 1
Segna come Completa

Per la pasta frolla

Mettete nella planetaria lo zucchero ed il burro tagliato a tocchetti e miscelate con il gancio a foglia. Aggiungete l'uovo, il tuorlo e i semi di mezza bacca di vaniglia. Setacciate la farina e aggiungetela al composto. Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola da cucina e riponetelo in frigorifero per almeno mezz'ora.

Step 2
Segna come Completa

Per la crema di ricotta

Mescolate con un mestolo di legno la ricotta con lo zucchero a velo.

Step 3
Segna come Completa

Stendete la pasta frolla ad uno spessore di 0,5 cm e foderate una tortiera per crostate. Bucherellate leggermente il fondo con una forchetta. Stendete la marmellata di fragole. Aggiungete la crema di ricotta e livellatela. Fate cuocere in forno ventilato già caldo a 180°C per circa 25-30 minuti minuti.

Step 4
Segna come Completa

Una volta raffreddata, posizionate le fragole a piacere. Stendete della gelatina per rendere le fragole lucide e per preservarne la freschezza.

elena1911

"pasticcera" per passione

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Spaghetti con crema di porri e polpa di granchio
successivo
Risotto di mare con finocchietto selvatico

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Spaghetti con crema di porri e polpa di granchio
successivo
Risotto di mare con finocchietto selvatico

Aggiungi un commento