Maki con Crema di Cicoria e Batata rossa

Maki con Crema di Cicoria e Batata rossa

Caratteristiche:
  • Gluten Free
  • Vegana
Cucina:
    • Media
    • 45 minuti
    • Porzioni 16

    Condividi sui social

    Oppure copia e condividi l'url

    Ingredienti

    Quanti siete a pranzo?
    100g Riso semintegrale
    300g Cicoria
    2 pezzi Fogli di alga nori per sushi
    1 Batata rossa
    1 Spicchio d'aglio
    1 cucchiaio Miso chiaro
    1 manciata Anacardi
    3 cucchiai Olio evo
    q.b. Sale
    2 cucchiai Granella di nocciole
    Maki con Crema di Cicoria e Batata rossa

    Maki con Crema di Cicoria e Batata rossa

    Caratteristiche:
    • Gluten Free
    • Vegana
    Cucina:

      Ingredienti

      La ricetta

      Condividi

      I Maki con Crema di cicoria e Batata sono un tradizionale piatto giapponese dove il riso è avvolto attorno all’alga nori. Zucchina Republic ci offre una versione con Cicoria e Batata Rossa, tubero simile alla patata che viene considerato uno degli ortaggi più salutari al mondo.

      Ringraziamo Zucchina Republic per questa fantastica ricetta.

      Forse potrebbe interessarti anche:
      Sushi Vegano
      Maki di Zucchine e Seitan
      Maki con Fiori di Zucca e Avocado

      Dai un’occhiata anche alle ricette presenti in Ricette per il mio Bimby per altre fantastiche idee orientali!

      Step 1
      Segna come Completa

      Pulire la cicoria e sbollentarla per pochi minuti, quindi metterla subito in una ciotola con acqua ghiacciata. Frullarla con l'olio, gli anacardi, l'aglio e lo shiro miso. Aggiustare di sale se necessario

      Step 2
      Segna come Completa

      In una casseruola mettere il riso ben risciacquato precedentemente e aggiungere il doppio del volume di acqua. Quindi accendere la fiamma e cuocere con coperchio secondo i tempi riportati sulla confezione, non dovrebbe essere necessario scolarlo. Non è necessario utilizzare riso specigico da sushi, poiché la crema di cicoria lo compatterà.

      Step 3
      Segna come Completa

      Lasciar raffreddare il riso, quindo condirlo con la crema di cicoria.

      Step 4
      Segna come Completa

      Tagliare la batata sbucciata a fiammiferi e saltarli in una padella con poco olio per qualche minuto.

      Step 5
      Segna come Completa

      Preparare il foglio di alga sullo stuoino e cospargerlo con uno strato di riso di circa 5mm, pressandolo bene e arrivando sino ai bordi. Lasciare circa 2cm di alga senza riso sul lato opposto a quello di arrotolamento, per poter chiudere il roll. Disporre i fiammiferi di batata in fila sul lato d'inizio di arrotolamento. Quindi arrotolare l'alga, aiutandosi con lo stuoino e stringendo bene. Inumidire con acqua la striscia di alga senza riso per sigillare.

      Step 6
      Segna come Completa

      Con un coltello molto affilato eliminare le estremità (circa 1 cm) quindi tagliare in 8 pezzi. Con queste dosi si otterranno due rotoli (16 pezzi totali). Cospargere di granella di nocciole e servire con salsa di soia a parte

      ZucchinaRepublic

      Mi chiamo Valentina e vivo in una piccola corte alle porte di Milano. Sono una restauratrice di libri, cucino per diletto e per passione. Sono vegetariana da vent’anni e vegana da quattro. E’ stato l’inizio di un viaggio di esplorazione e consapevolezza, cominciato per ragioni etiche e proseguito con la certezza che un’alimentazione rispettosa degli animali e dell’ambiente è possibile e nello stesso tempo salutare, sostenibile ed ugualmente gustosa. Ho frequentato e sto ancora frequentando corsi professionalizzanti, sono diplomata Ayurveda Food Trainer e ho da poco terminato il percorso di formazione presso la scuola di cucina vegana Il 6° sapore Perlopiù leggo ricette, provo, trasformo, reinvento e qualche volta butto in spazzatura (!) Nel tempo ho eliminato sempre più i prodotti vegani confezionati della grande distribuzione preferendo l’autoproduzione. E sì, serve del tempo da dedicarvi, tempo che come ogni lavoratore mi ritaglio a fatica ma con infinito piacere. Scoprire che esistono vaporiere, essiccatori, spiralizzatori è divertente e rende il quotidiano “fardello” un gioco, molto serio, nel quale tempo ed energie sono ben spesi. Questo blog è il mio ricettario, ancora in gran parte da costruire, giorno per giorno.

      Commenti via Facebook

      Recensione ricetta

      Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
      Involtini di Verza con Prosciutto Cotto
      precedente
      Involtini di Verza con Prosciutto Cotto
      Ricetta Rocciata Umbra
      successivo
      Ricetta Rocciata Umbra

      Salva questa ricetta

      You need to login or register to bookmark/favorite this content.

      Involtini di Verza con Prosciutto Cotto
      precedente
      Involtini di Verza con Prosciutto Cotto
      Ricetta Rocciata Umbra
      successivo
      Ricetta Rocciata Umbra