0 0
Nidi di patate con prosciutto cotto e mozzarella

Nidi di patate con prosciutto cotto e mozzarella

  • Semplice
  • 30 minuti
  • Porzioni 2
  • 180°C

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Quanti siete a cena?
500 gr Patate
1 Uovo
30 gr Formaggio grattugiato
30 gr Burro
qb Sale
qb Pepe
Nidi di patate con prosciutto cotto e mozzarella

Nidi di patate con prosciutto cotto e mozzarella

Ingredienti

La ricetta

Condividi

I nidi di patate con prosciutto cotto e mozzarella sono perfetti se volete stupire parenti e amici a pranzo o cena. Il successo è assicurato! Grazie a Raffaella Fortunato per questa ricetta deliziosa!

Ricette correlate
Friselle integrali con salmone e avocado
Avocado ripieni di uova al sale e pepe
Spaghetti di farro con pomodoro, avocado e feta

Step 1
Segna come Completa

Per preparare i nidi di patate con prosciutto cotto e mozzarella, per prima cosa lessate le patate in abbondante acqua bollente con la buccia. Una volta cotte, scolatele e passatele nello schiaccia patate.

Step 2
Segna come Completa

Raccogliete la purea di patate in una terrina, aggiungete l’uovo, il formaggio grattugiato, il burro a pezzetti, il sale, il pepe e mescolate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

Step 3
Segna come Completa

Riempite con il composto di patate una sac-à-poche di plastica con il beccuccio a stella grande. Foderate una teglia con la carta da forno e con il composto di patate disegnate i vostri nidi. Fateli cuocere in forno ventilato preriscaldato a 180°C per 30 minuti.

Step 4
Segna come Completa

5 minuti prima della fine della cottura, sfornate e farcite al centro con dadini di prosciutto cotto e mozzarella. Rimettere in forno per far sciogliere. Sfornate e servite i nidi di patate con prosciutto cotto e mozzarella.

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Orecchiette alle cime di rapa
successivo
Crostata con crema al limone

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Orecchiette alle cime di rapa
successivo
Crostata con crema al limone

Aggiungi un commento