0 0
Ravioli con noci, miele e zola

Ravioli con noci, miele e zola

Caratteristiche:
  • Vegetariana
  • 3.333 Visite
  • 40 minuti + 1 ora di riposo
  • Porzioni 4
  • Difficile

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Calcola Porzioni:
Per la pasta
300 g Farina
4 Uova
1 pizzico Sale
q.b. Olio evo
Per il ripieno
1 cucchiaio Miele
150 g Gorgonzola dolce
40 g Parmigiano Reggiano
100 g Ricotta
30 g Gherigli di noci
Per il condimento
q.b. Burro
q.b. Salvia fresca

Informazioni nutrizionali

Ravioli con noci, miele e zola

Ravioli con noci, miele e zola

Caratteristiche:
  • Vegetariana

Ingredienti

  • Per la pasta

  • Per il ripieno

  • Per il condimento

La ricetta

Condividi

Questi ravioli con noci, miele e zola sorprenderanno proprio tutti: il loro gusto inconfondibile e il sapore unico del gorgonzola catturerà anche i palati più raffinati.

Per altre ricette realizzate con la pasta ripiena, correte in edicola dal 30 novembre ad acquistare La mia cucina Vegetariana n.92 oppure potete averla cliccando qui.

Step 1
Segna come Completa

Preparate la pasta: su una spianatoia mettete a fontana ben larga la farina con un bel buco al centro. Sgusciatevi tre uova, aggiungete sale e un goccio di olio e con una forchetta cominciate a rompere le uova e piano piano ad amalgamarle alla farina, sempre lavorando dal centro verso l’esterno. Alla fine impastate energicamente con le mani per qualche minuto, formate una palla, coprite con una ciotola ribaltata e fate riposare un’oretta.

Step 2
Segna come Completa

In una terrina mescolate la ricotta con il gorgonzola a pezzetti, il parmigiano, le noci tritate e il cucchiaio di miele. Mescolate con cura fino a ottenere una farcia omogenea. Stendete la pasta in una sfoglia sottile.

Step 3
Segna come Completa

Con un coppapasta ricavate dei dischi e mettetevi al centro un cucchiaino di composto di formaggi e noci. Con un pennellino spennellate i bordi esterni dei dischi con un poco di uovo sbattuto e fatevi aderire un disco di pasta delle medesime dimensioni.

Step 4
Segna come Completa

Chiudete bene i ravioli e se volete con un coppapasta più piccolo eliminate la pasta in eccesso ritagliandoli. Cuocete in abbondante acqua salata e scolateli in una padella dove avrete fuso generoso burro con la salvia. Fateli insaporire qualche istante prima di servirli.

Step 5
Segna come Completa
Laura Vezzo

Laura Vezzo

Appassionata di Cucina Sana e Naturale, scrivo per le riviste vegetariane e vegane di Sprea Editori.

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Pastiera Napoletana – Ricetta Tradizionale
successivo
Tortine di grano allo yogurt

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Pastiera Napoletana – Ricetta Tradizionale
successivo
Tortine di grano allo yogurt

Aggiungi un commento