Ravioli vegani ripieni di fagioli

Ravioli vegani ripieni di fagioli

Caratteristiche:
  • Senza Latte
  • Vegana
  • Vegetariana
  • Media
  • 30 minuti + riposo
  • Porzioni 4

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Quanti siete a cena?
Per la pasta
100 ml Acquafaba della lattina dei fagioli borlotti
100 gr Barbabietola cotta
qb Sale
200 gr Semola di grano duro
200 gr Farina 0
Per la farcitura
2 lattine Fagioli Borlotti sgocciolati
6 cucchiai Parmigiano Vegano
2 cucchiai Fiocchi di lievito alimentare
1 cucchiaino Paprika affumicata
qb Noce moscata
qb Sale
qb Pepe
Per il condimento
5 cucchiai Olio evo
2 Cipolle Bianche
10 Foglie di Salvia
qb Ginepro macinato
Ravioli vegani ripieni di fagioli

Ravioli vegani ripieni di fagioli

Caratteristiche:
  • Senza Latte
  • Vegana
  • Vegetariana

Ingredienti

  • Per la pasta

  • Per la farcitura

  • Per il condimento

La ricetta

Condividi

I ravioli vegani ripieni di fagioli sono una preparazione 100% vegan con ingredienti gustosi e genuini. Un perfetto primo piatto per stupire tutti i commensali! Grazie a Nina Falk per questa ricetta!

Hummus di fagioli neri con menta fresca
Polpettine di quinoa con patate e fagiolini
Roll vegani con peperoni

 

Step 1
Segna come Completa

Per la pasta

Frullate con il minipimer l'acquafaba, la barbabietola e il sale. Impastate il composto ottenuto con la farina e la semola di grano duro. Coprite e lasciate riposare per un'ora.

Step 2
Segna come Completa

per la farcitura

Schiacciare bene i fagioli e mescolate accuratamente con tutti gli altri ingredienti.

Step 3
Segna come Completa

Preparate i ravioli

Stendete la pasta e ottenete i vostri ravioli di forma tonda o rettangolare. Farciteli con il ripieno di fagioli e chiudeteli accuratamente. Poi scaldate un filo d'olio in una padella e fate friggere le cipolle tagliate a striscioline. Quando prendono colore, aggiungete la salvia e fate cuocere per un minuto. Nel frattempo fate cuocere i ravioli in abbondante acqua salata. Fate saltare i ravioli in padella e cospargete con bacche di ginepro maccinato. Impiattate a piacere.

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Tagliatelle verdi con sugo ai funghi porcini
successivo
Orecchiette con fagioli, cavolo nero e quorn

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Tagliatelle verdi con sugo ai funghi porcini
successivo
Orecchiette con fagioli, cavolo nero e quorn

Aggiungi un commento