0 0
Tortelli di zucca burro e salvia

Tortelli di zucca burro e salvia

Caratteristiche:
  • Vegetariana
Cucina:
  • Difficile
  • 50 minuti + 30 di riposo
  • Porzioni 6

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Quanti siete a pranzo?
Per la pasta
300 gr Farina
3 Uova
Per il ripieno
1 kg Polpa di zucca
50 gr Mostarda di frutta
5 Amaretti
4 cucchiai Parmigiano Reggiano Grttugiato
qb Noce moscata
80 gr Burro
qb Salvia
qb Sale
qb Pepe
Tortelli di zucca burro e salvia

Tortelli di zucca burro e salvia

Caratteristiche:
  • Vegetariana
Cucina:

Ingredienti

  • Per la pasta

  • Per il ripieno

La ricetta

Condividi

I tortelli di zucca burro e salvia sono un primo piatto perfetto per un pranzo in famiglia o tra amici, da gustare durante le fredde giornali autunnali o invernali. Ingredienti profumatissimi e dal sapore intenso che vi conquisteranno!

Ricette correlate
Frittatine di zucca
Risotto zucca e salsiccia
Bruschetta vegana con zucca e mandorle

Step 1
Segna come Completa

Preparate la pasta: setacciate la farina, disponetela su un piano da lavoro e rompete al centro le 3 uova, quindi impastate. Formate una palla con l’impasto e fatelo riposare per almeno 30 minuti.

Step 2
Segna come Completa

Tagliate a grossi pezzi la zucca, disponeteli sulla placca del forno e cuocete per 20 minuti. Tritate la mostarda e gli amaretti. Riducete la zucca in una purea e aggiungete gli amaretti, il Parmigiano, la mostarda tritata, la noce moscata, sale e pepe.

Step 3
Segna come Completa

Disponete la pasta sul piano da lavoro e farcitela con porzioni di ripieno distanziate. Piegate la sfoglia a metà e sigillate con le dita.

Step 4
Segna come Completa

Tagliate i tortelli con la rotella, cuoceteli e conditeli con burro fuso profumato con la salvia e Parmigiano grattugiato a piacere.

Commenti via Facebook

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Torta salata riso e zucca
successivo
Risotto ai funghi porcini

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Torta salata riso e zucca
successivo
Risotto ai funghi porcini